Ascoli-Spezia 3-0

Serie B
default

Il match valido per la quinta giornata della Serie B ha visto l'Ascoli battere nettamente lo Spezia. La squadra di Paolo Zanetti non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Ninkovic ha dato il via allo show che non ha di certo deluso il pubblico di casa

Vittoria senza patemi per l'Ascoli che ha lasciato solo le briciole allo Spezia incapace di reagire all'iniziale svantaggio. E' stata una partita che gli uomini di Paolo Zanetti hanno gestito nel migliore dei modi lungo tutti i 90 minuti di gioco. La spinta offensiva dell'Ascoli ha come prima conseguenza quella di sbloccare il punteggio. Il gol arriva al 4' con la rete firmata da Nikola Ninkovic . Da lì in avanti la gara è completamente girata con l'Ascoli che ha continuato ad attaccare mettendo all'angolo lo Spezia. La squadra di Italiano ha incassato altre due reti e ha alzato bandiera bianca. Il raddoppio è frutto della rete messa a segno da Alessio Da Cruz al 46' mentre uno il gol di Ardemagni chiude i giochi al 60° minuto. Con questa vittoria la squadra capitanata da Ardemagni incamera tre punti utilissimi per muovere la propria classifica Lo Spezia ha giocato parte della partita in inferiorità numerica, per l'espulsione di Juan Ramos per doppia ammonizione al minuto 53.

Nel corso del match lo Spezia non ha creato grandi pericoli alla porta di Nicola Leali poco impegnato: ha effettuato una sola parata.

Nonostante la sconfitta, lo Spezia ha prevalso per numero di tiri totali (19-9) e ha battuto più calci d'angolo (7-2). A favore dell'Ascoli, invece, il possesso palla (50%).

Riccardo Brosco (Ascoli) è stato il migliore per numero di passaggi completati (61), superando anche Matteo Ricci, il più preciso nelle fila dello Spezia (58). Matteo Ricci è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (19 contro 1 del suo avversario).

Nikola Ninkovic è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Ascoli: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per lo Spezia è stato Matteo Ricci a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nell'Ascoli, il difensore Raffaele Pucino è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11) perdendone soltanto uno e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (56%). Per la stessa statistica, nelle fila dello Spezia, si è distinto il difensore Riccardo Marchizza con 7 contrasti vinti.


Ascoli (4-3-2-1 ): N.Leali, R.Pucino, A.Gravillon, R.Brosco, S.D'Elia, A.Gerbo, A.Da Cruz, N.Ninkovic, S.Padoin, M.Piccinocchi, M.Ardemagni (Cap.). All: Paolo Zanetti
A disposizione: I.Lanni, D.Petrucci, C.Andreoni, N.Valentini, M.Cavion, E.Ferigra, L.Laverone, R.Novi, P.Brlek, L.Rosseti, M.Chajia, M.Troiano.
Cambi: L.Rosseti <-> M.Ardemagni (64'), M.Chajia <-> N.Ninkovic (72'), P.Brlek <-> S.Padoin (82')

Spezia (4-3-3 ): T.Krapikas, J.Ramos, L.Vignali, R.Marchizza, C.Terzi (Cap.), Matteo Ricci, G.Maggiore, L.Mora, Federico Ricci, E.Gyasi, D.Burgzorg. All: Vincenzo Italiano
A disposizione: S.Gudjohnsen, L.Benedetti, A.Desjardins, S.Scuffet, E.Capradossi, S.Ferrer, DJ Buffonge, P.Bartolomei, S.Bastoni, S.Bidaoui, M.Erlic, A.Ragusa.
Cambi: A.Ragusa <-> E.Gyasi (63'), S.Bidaoui <-> D.Burgzorg (67'), P.Bartolomei <-> G.Maggiore (67')

Reti: 4' (R) Ninkovic, 46' Da Cruz, 60' Ardemagni.
Ammonizioni: M.Ardemagni, N.Ninkovic, S.Padoin, J.Ramos, L.Vignali, E.Gyasi
Espulsioni: Ramos (53°)

Stadio: Cino e Lillo Del Duca
Arbitro: Daniele Minelli

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.