Venezia-Virtus Entella 2-2

Serie B
default

Nel match valevole per la ventiquattresima giornata della Serie B, Venezia e Virtus Entella danno spettacolo. Vantaggio iniziale degli uomini di Alessio Dionisi con la rete firmata da Longo su rigore. Sfida molto intensa con ospiti e padroni di casa che si sono dati bataglia. Il 2-2 finale arriva con il gol segnato da Mancosu nei minuti di recupero. Le due squadre fanno un piccolo passo in avanti in classifica

Un gol nei minuti di recupero di Mancosu ha salvato il Virtus Entella dalla sconfitta. E' stato un pareggio sofferto quello maturato contro il Venezia. La sfida è rimasta in bilico fino all'ultimo minuto con un assedio finale che ci ha regalato un pirotecnico pareggio per 2-2.

Dopo il vantaggio iniziale del Venezia in avvio di partita (Samuele Longo al 9°), il Virtus Entella ha risposto pareggiando l'incontro con Giuseppe De Luca al 29°. Nel secondo tempo la rete di Mattia Aramu al 78° ha portato nuovamente in vantaggio il Venezia, mentre il gol di Mancosu al 92° ha firmato il 2-2 finale.

Molto agonismo in campo con 5 cartellini gialli in totale: di cui 3 per il Venezia e 2 per il Virtus Entella.

Nonostante il risultato finale di parità, il Venezia ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (56%) e ha battuto più calci d'angolo (7-3). Il Virtus Entella ha avuto la meglio nel numero dei tiri totali (14-12).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (346-256): si sono distinti Modolo (56), Michele Cremonesi (46) e Luca Fiordilino (42). Per gli ospiti, Marco Chiosa è stato il giocatore più preciso con 37 passaggi riusciti.

Alessandro Capello nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Venezia: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Virtus Entella è stato Claudio Morra a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nel Venezia, il difensore Marco Modolo è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (7 sui 11 totali). Il centrocampista Andrea Settembrini è stato invece il più efficace nelle fila del Virtus Entella con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (10).


Venezia (4-3-1-2 ): L.Lezzerini, M.Modolo (Cap.), M.Cremonesi, P.Ceccaroni, I.Lakicevic, Y.Maleh, L.Fiordilino, M.Aramu, M.Firenze, A.Capello, S.Longo. All: Alessio Dionisi
A disposizione: A.Fiordaliso, L.Lollo, G.Zigoni, D.Riccardi, F.Caligara, Bruno Bertinato, Y.Senesi, A.Marino, G.Monachello, F.Zuculini, A.Montalto, A.Pomini.
Cambi: G.Zigoni <-> M.Firenze (62'), L.Lollo <-> L.Fiordilino (82'), D.Riccardi <-> M.Aramu (86')

Virtus Entella (4-3-1-2 ): N.Contini, M.Coppolaro, M.Pellizzer (Cap.), M.Sala, M.Chiosa, A.Paolucci, L.Mazzitelli, A.Schenetti, A.Settembrini, C.Morra, Giuseppe De Luca. All: Roberto Boscaglia
A disposizione: C.Crialese, M.Mancosu, M.Toscano, F.De Col, A.Paroni, F.Poli, Manuel De Luca, A.Zaccagno, J.Dezi, M.Chajia, L.Nizzetto.
Cambi: J.Dezi <-> L.Mazzitelli (70'), M.Mancosu <-> G.De Luca (86'), M.De Luca <-> A.Settembrini (86')

Reti: 9' (R) Longo (Venezia), 29' (R) Giuseppe De Luca (Virtus Entella), 78' Aramu (Venezia), 92' Mancosu (Virtus Entella).
Ammonizioni: M.Modolo, M.Firenze, Y.Maleh, M.Coppolaro, L.Mazzitelli

Stadio: Pier Luigi Penzo
Arbitro: Daniel Amabile

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche