Livorno, che fatica. Luci: "Torniamo uniti"

Serie C - Lega Pro
livorno_lapresse

Gli amaranto di Foscarini reduci da tre sconfitte e un pareggio nelle ultime quattro di Lega Pro Gir. A. Capitan Luci in conferenza: "Dobbiamo uscire a tutti i costi da questa situazione, è venuta meno la nostra forza mentale"

Situazione complessa in casa Livorno, con gli ultimi risultati che hanno portato un pizzico di sconforto e allontanato ancora di più il sogno promozione diretta. La vittoria manca dallo scorso 12 febbraio e la squadra di Foscarini è reduce due pareggi e tre sconfitte, le ultime due di fila. Adesso l’Alessandria è lontana 13 punti, ma a preoccupare sono soprattuto le squadre che da dietro stanno risalendo la classifica. A farsi portavoce, in conferenza stampa, delle sensazioni di casa amaranto in questo momento difficile è stato Andrea Luci, capitano degli amaranto: “Siamo in un momento negativo, per risultati e prestazioni”, ha detto il centrocampista. “Dobbiamo uscire da questa situazione. Il problema non è solo dell’attacco (il Livorno non segna da quattro partite). In avanti hanno bisogno del gioco di tutta la squadra per fare bene e realizzare, il problema dei pochi gol è di tutta la squadra. La nostra bravura deve essere quella di saper attaccare e difendere tutti insieme, senza essere slegati”.

Calo - Sulle cause di questo calo, dopo un inizio di stagione brillante, Luci chiarisce: “Probabilmente abbiamo guardato troppo al primo posto e quando, a causa di alcune sconfitte, è diventato irraggiungibile, siamo peggiorati e mentalmente la concentrazione non è stata massima. Siamo arrivati in un momento della stagione dove può esserci un momento di calo fisico in qualcuno, ma, a prescindere dai tanti infortuni, che purtroppo abbiamo avuto, è la forza mentale che è venuta meno”. Sul futuro e soprattutto sul finale di stagione, il centrocampista conclude: “Abbiamo la necessità di ritrovare la fiducia in noi e nei nostri mezzi. Sabato con la Viterbese dovremo fare i tre punti perché è grazie al successo che potremo ripartire, avremo più morale e ci potremo allenare al meglio. Dobbiamo trovare il top della condizione in vista dei playoff. Arrivare a quel punto del campionato con un’idea precisa di squadra, decisi e vogliosi di fare bene”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.