Le probabili formazioni di Catania-Trapani

Serie C - Lega Pro
catania_massimino

Derby ad alta quota al Massimino (fischio d'inizio ore 20.45) tra Catania e Trapani, rispettivamente seconda e terza in classifica nel Girone C di Serie C. In palio la possibilità di avvicinarsi al Lecce capolista: le probabili formazioni

CLICCA QUI PER SEGUIRE CATANIA-TRAPANI LIVE

Tre punti per continuare a inseguire il sogno della promozione diretta in Serie B, quello che andrà in scena questa sera al Massimino (fischio d'inizio ore 20.45) sarà un derby ancora più speciale del solito: Catania-Trapani una contro l'altra, entrambe alla ricerca di quel successo che consentirebbe di rimanere aggrappati al Lecce capolista. Squadra allenata da Fabio Liverani – che questo weekend ha osservato un turno di riposo – prima in classifica a quota 71 punti, Catania che insegue in seconda posizione a quota 67, Trapani terzo a 64. Una sfida delicatissima e assolutamente da non fallire per continuare a sognare l'aggancio alla vetta della classifica del Girone C di Serie C. Grande attesa dunque al Massimino per una gara che vedrà sugli spalti circa 17 mila spettatori, 200 circa in arrivo da Trapani: cornice di pubblico importantissima e grandi coreografie, con due tifoserie (gemellate) pronte a spingere le rispettive squadre.

La probabile formazione del Catania

Catania in ritiro da domenica a Torre del Grifo per preparare al meglio una sfida assolutamente da non fallire: tante le prove tattiche effettuate da Lucarelli nel corso della settimana, con l'allenatore rossazzurro che potrebbe schierarsi con un 3-5-2 con Pisseri tra i pali, difesa a tre composta da Aya, Tedeschi e Bogdan, sugli esterni Esposito a destra e Marchese a sinistra, trio centrale composto da Lodi, Biagianti e Mazzarani, in attacco Barisic e Curiale. Lucarelli potrebbe dunque sfruttare la duttilità tattica di alcuni giocatori per cambiare anche modulo in corsa (4-3-3), con Marchese – preferito a Porcino – pronto ad abbassarsi sulla linea dei difensori. Se Lucarelli deciderà di schierarsi direttamente con il 4-3-3 invece spazio a Menneh nel tridente, con Blondett al posto di Esposito.

Catania (3-5-2), la probabile formazione: Pisseri; Aya, Tedeschi, Bogdan; Esposito, Lodi, Biagianti, Mazzarani, Marchese; Barisic, Curiale.

La probabile formazione del Trapani

La sconfitta contro la Virtus Francavilla e il pareggio contro l'Andria, ultimi due risultati negativi che hanno rallentato la corsa del Trapani che questa sera è chiamato a vincere per non abbandonare definitivamente le speranze di promozione diretta. Per la sfida del Massimino Calori dovrà obbligatoriamente rinunciare a Visconti, Campagnacci, Minelli e Polidori. Contro il Catania dovrebbero scendere in campo (modulo 3-5-2) Furlan in porta, Fazio, Pagliarulo e Silvestri in difesa, Marras, Scarsella, Corapi, Palumbo e Bastoni a centrocampo, con Evacuo e Murano e tandem offensivo. Unico ballottaggio quello tra Fazio e Drudi.

Trapani (3-5-2), la probabile formazione: Furlan; Drudi, Pagliarulo, Silvestri; Marras, Scarsella, Corapi, Palumbo, Bastoni; Evacuo, Murano.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.