Playoff Serie C, il Siena rimonta e va in semifinale. Invasione dei tifosi della Reggiana: polizia in campo

Serie C

Rimonta allo scadere: il Siena vola in semifinale playoff di Serie C. Al termine della sfida del Franchi invasione di un gruppo di tifosi (alcuni a volto coperto) della Reggiana: necessario l'intervento della polizia in assetto antisommossa per ripristinare la situazione

Il Siena vola in semifinale tra le polemiche nei Playoff di Serie C. La squadra di Michele Mignani riesce a ribaltare il 2-1 ottenuto dagli emiliani all'andata con un contestatissimo rigore al 100' minuto realizzato da Santini. Una gara interminabile, finita ben oltre il 90' anche a causa delle continue interruzioni del gioco. Per questo motivo la partita è arrivata fino al lunghissimo recupero, in cui l'arbitro ha preso la decisione che ha scatenato l’ira dei tifosi ospiti. Un gruppo numeroso di granata - alcuni di loro a volto coperto - ha infatti scavalcato a fine gara le barriere dello stadio Artemio Franchi, avvicinandosi pericolosamente a giocatori e staff. Necessario l’intervento della polizia in assetto antisommossa: dopo una decina di minuti la situazione è rientrata, con gli ultras riportati di forza nel loro settore. Dopo diversi minuti la situaizone si è calmata e i tifosi reggiani hanno applaudito la loro squadra per la stagione disputata. Il Siena resta così tra le quattro in corsa per la B: insieme a Südtirol, Catania e Cosenza.

I più letti