Catania, arrestato l'ultrà dell'aggressione all'amministratore delegato Lo Monaco

Serie C - Lega Pro
©LaPresse
Foto Cafaro/LaPresse
20 Ottobre 2018 Pagani, Italia
sport 
calcio
Paganese vs Catania - Campionato di calcio Serie C, Girone C 2018/2019 - stadio Marcello Torre.
Nella foto: Pietro Lo Monaco, Amministratore Delegato Catania.

Photo Cafaro/LaPresse
October 20, 2018 Pagani, Italy
sport 
soccer
Paganese vs Catania - Italian Football Championship League C, Group C 2018/2019 - Marcello Torre stadium.
In the pic: Pietro Lo Monaco (Calcio Catania).

La Digos di Catania in collaborazione con quella di Reggio Calabria, ha arrestato per violenza privata aggravata il presunto aggressore dell'amministratore delegato del club. Per gli agenti: "L'episodio (di mercoledì ndr) si inscrive in una serie di fatti finalizzati allo scopo di ottenere che abbandoni la società sportiva"

È stato arrestato il presunto aggressore dell’amministratore delegato del Catania Pietro Lo Monaco. Si tratterebbe di un pregiudicato catanese, di cui non è stata resa nota l’identità, finito in manette per violenza privata aggravata da personale della squadra tifosi della Digos catanese, in collaborazione con i colleghi della Questura di Reggio Calabria. L’arresto è stato eseguito in flagranza di reato differita, entro 48 ore dall’aggressione. Il bruttissimo episodio è avvenuto due giorni fa, intorno alle 8 di mercoledì 27 novembre, sul traghetto Messina-Villa San Giovanni. Secondo la ricostruzione della Polizia di Stato, riferita dall’Ansa: "Il grave episodio si inscrive in una serie di fatti" finalizzati al "chiaro scopo di ottenere con la violenza che l'amministratore delegato abbandoni la gestione della società sportiva"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.