Il Modena vince la Supercoppa di Serie C: Sudtirol ko 2-0

SERIE C

I gialloblù di Attilio Tesser vincono il trofeo riservato alle vincitrici dei tre gironi e già promosse in Serie B. Decisiva la vittoria a Bolzano con i gol di Bonfanti e Scarsella nel secondo tempo

SUDTIROL-MODENA 0-2

50' Bonfanti, 55' Scarsella

 

SUDTIROL (4-3-2-1): Poluzzi; Fabbri (60' Beccaro), Vinetot, Curto, De Col (46' Malomo); Moscati, H’Maidat (46' Davì), Gatto; Casiraghi (82' Fink), Rover (70' De Marchi); Odogwu. All.: Javorcic

 

MODENA (4-2-3-1): Gagno; Ciofani, Piacentini, Pergreffi, Renzetti; Di Paola (78' Duca), Scarsella; Armellino (46' Magnino), Mosti (70' Tremolada), Ogunseye (78' Giovannini); Bonfanti (70' Silvestri). All.: Tesser

 

Arbitro: Maria Marotta di Sapri

Ammoniti: Di Paola (M), Curto (S)

 

Il Modena vince la Supercoppa di Serie C 2021-2022, trofeo riservato alle vincitrici dei tre gironi e già promosse in Serie B. I gialloblù di Attilio Tesser, che nel primo match avevano pareggiato contro il Bari, hanno vinto 2-0 in casa del Sudtirol grazie ai gol di Bonfanti e Scarsella nel secondo tempo. Un successo che ha consentito al Modena di scavalcare in classifica proprio la squadra di Ivan Javorcic nella classifica finale: 4 punti per gli emiliani, 3 per i biancorossi. La conclusione di una straordinaria cavalcata per gli uomini di Tesser che hanno perso soltanto due partite (contro Pistoiese e Modena) nelle ultime 32 disputate. 

Credit photo: Modena FC (Facebook)

Festa Sudtirol: ricevuta la coppa del campionato

leggi anche

Ecco i quarti dei playoff: Palermo contro Entella

Resta comunque un clima di festa per il Sudtirol, alla prima storica promozione in Serie B. Nell'occasione la squadra di Bolzano ha ricevuto dalle mani del presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, la coppa del campionato e le medaglie dei vincitori. "Congratulazioni al Presidente Comper e a tutta la dirigenza per aver ottenuto una storica promozione in Serie B - ha commentato Ghirelli - Il Sudtirol è riuscito ad associare il successo e lo sviluppo delle infrastrutture sportive costruendo un team forte in società e nella squadra".

Playout Serie C, i risultati: salve Viterbese e Trento

Intanto, in attesa del secondo turno nazionale dei playoff di Serie C, sabato si sono disputati quattro match di ritorno dei playout. Tornano in Serie D Paganese, Seregno, Fermana e Giana Erminio. Salve Fidelis Andria, Pro Sesto, Viterbese e Trento: le prime due, pareggiando il risultato dell'andata, hanno fatto valere il miglior posizionamento in classifica. I laziali, invece, hanno vinto 2-0, ribaltando così il ko per 1-0 dell'andata a Fermo. Due vittorie su due, infine, per il Trento che, dopo il 3-2 dell'andata, ha piegato 1-0 la Giana con il gol di Bocalon. A completare il quadro sarà Imolese-Pistoiese, in programma domenica alle ore 18.00. Si ripartirà dal 2-1 in favore dei toscani nella prima sfida.