Da Pinilla a Ranocchia, tutte le trattative di A

Calciomercato
03_pinilla_getty

L'attaccante ormai ex Atalanta potrebbe ritornare a Genova, mentre il Palermo - che segue con attenzione Carmona, Dramé e Grassi ha chiesto il difensore italiano all'Inter. Si complica l'arrivo di Cerci a Bologna, la Fiorentina ha messo gli occhi sulla nuova giovane stella romena Marin mentre la Samp continua a puntare Santon e Lasagna

Prime ore di mercato e società di Serie A al lavoro per cercare i giusti rinforzi per i rispettivi allenatori. Oggi è stato il giorno delle prime ufficialità, mentre proseguono i lavori tra le parti in queste intense ore di trattative.

Pinilla verso il Genoa -
Sembrava terminata la storia tra Mauricio Pinilla e la Serie A, invece l’attaccante è molto vicino a vestire nuovamente la maglia del Genoa. C’è già un accordo tra il club bergamasco e quello rossoblù, all’attaccante che potrebbe finire nella squadra allenata da Ivan Juric è stato proposto un anno e mezzo di contratto. L’attaccante cileno sta riflettendo se accettare la proposta mentre la società ligure si augura che la trattativa vada in porto così da poter eventualmente schierare il giocatore già domenica, nella sfida contro la Roma. Al momento le difficoltà riguardano le richieste economiche del giocatore, che sono alte dal momento che al Veracruz l’attaccante avrebbe guadagnato di più. Il Genoa aspetta e nel frattempo continua a guardarsi intorno per trovare il sostituto di Rincon; al momento però non è ancora stato individuato il giusto rimpiazzo. Prosegue, inoltre, la trattativa che potrebbe portare Kessie al Chelsea.

Orsolini e le mosse del Palermo - Anche quello di Riccardo Orsolini continua ad essere un profilo molto seguito. Il giovane attaccante di proprietà dell’Ascoli era stato corteggiato a lungo dal Milan ma quando la società rossonera si è defilata su di lui sono rimaste il Napoli, che nelle ultime pre ha rilanciato tentando lo scatto decisivo, e la Juventus, che vorrebbe concludere l’operazione insieme all’Atalanta. Domani l’Ascoli incontrerà le pretendenti a Milano, in una giornata che potrebbe dare qualche indicazione in già sul futuro del giocatore. Il Palermo continua a cercare rinforzi da regalare al suo allenatore ed insiste per portare in rosanero Carmona, Dramé e Grassi dell’Atalanta - anche se adesso le cose sono più complicate in seguito all’uscita di Roberto Gagliardini con direzione Inter. E proprio ai nerazzurri i rosanero hanno chiesto Andrea Ranocchia per rinforzare il reparto arretrato di Corini. Inoltre, anche quello di Paolo Faragò del Novara è un nome che piace.

Viola su Marin, Cerci... -
La Fiorentina - che attende di conoscere con maggiore certezza le intenzioni di Nikola Kalinic, corteggiato dal Tianjin Quanjian - ha messo gli occhi su Razvan Marin, difensore classe 1995 e definito nuovo talento del calcio rumeno - ha già debuttato segnando con la sua nazionale maggiore. I contatti tra le parti sono già iniziati, la squadra viola lo vorrebbe subito ma il club che detiene il cartellino del giocatore (il Viitorul Constanța) chiede tra i 2,5 e i 3 milioni di euro per lasciarlo partire e preferirebbe comunque perderlo a giugno. La trattativa continuerà nei prossimi giorni. Si fa in salita la strada che dovrebbe portare Alessio Cerci al Bologna: nelle ultime ore, infatti, ci sono state più difficoltà di quelle previste nel trovare l’accordo economico sull’ingaggio dell’ex Torino e Milan. Non c’è l’intesa e nulla è ancora stata chiuso, così i rossoblù hanno deciso di aspettare e di prendere tempo prima di definire il tutto, in un’operazione che è tutto tranne che definita.

Samp su Santon e Lasagna - Ore di riflessioni e movimenti anche per la Sampdoria, che come raccontato, sta provando a prendere Davide Santon dall’Inter: i blucerchiati insistono e intanto tornano anche sulla pista che porta a Marius Oikonomou del Bologna (che potrà arrivare non appena i blucerchiati avranno concluso la cessione di Luka Krajnc). Inoltre la società di Ferrero sta ragionando anche in ottica futura e per giugno vorrebbe portare a Genova Kevin Lasagna del Carpi: la richiesta per il suo cartellino è di cinque milioni, con i biancorossi che vorrebbero appunto che l’attaccante finisse la stagione in Serie B nella squadra di Castori. La Samp, comunque, proverà a spingere per averlo già a gennaio se - come probabile - dovesse partire Ante Budimir, che piace a Pescara e Bologna. Un altro giocatore con le valigie in mano è Luca Cigarini: nel suo futuro potrebbero esserci il Cagliari oppure il Watford di Mazzarri.

Gila va a Pescara? -
E proprio il Crotone - che attende novità proprio per Budimir - aspetta anche il ritorno dell’Inter da Marbella per discutere di Gnoukouri; quest’oggi, intanto, c’è stato un incontro con l’agente del calciatore, con lo stesso centrocampista ivoriano classe 1996 che vuole aspettare ancora prima di prendere una decisione. Victor Ibrabo sta per lasciare il Panathinaikos, nel suo futuro c’è la Cina: l’attaccante - ancora di proprietà del Cagliari - firmerà un nuovo contratto con il Wuhan Zall di Ciro Ferrara. La trattativa è in dirittura d’arrivo. Inoltre, anche Alberto Gilardino potrebbe presto cambiare maglia. L’attaccante, che non è soddisfatto della sua esperienza ad Empoli, potrebbe risolvere il suo contratto con la società toscana per iniziare una nuova avventura con la maglia del Pescara. Infine, continua il pressing del Leicester per provare a regalare Francesco Acerbi a Claudio Ranieri: l’allenatore italiano ha già parlato con il difensore - che sta riflettendo sul suo futuro. Resta comunque da convincere anche il club neroverde.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche