Sampdoria, Quagliarella rinnova fino al 2019

CalcioMercato

L’attaccante ha trovato l’accordo con il club blucerchiato per prolungare il suo accordo con la società di Ferrero. Domani l’intesa sarà ufficiale. Intanto a Bogliasco la squadra continua a lavorare per preparare il match contro l’Empoli

Una storia iniziata nel 2006, ricominciata lo scorso anno e che durerà fino al 2019. Il presente di Fabio Quagliarella è a tinte blucerchiate e così sarà anche per i prossimi due anni e mezzo. L’attaccante classe 1983 ha infatti trovato l’accordo per prolungare il suo rapporto con la Sampdoria. L’annuncio ufficiale è atteso per le prossime ore; il calciatore aveva espresso la sua volontà di giocare ancora a Genova nei prossimi anni; nella formazione oggi allenata da Marco Giampaolo il giocatore si era ritrovato dopo un addio difficile al Torino. 36 presenze nella sua seconda esperienza alla Samp, due assist e sette gol. Uno di questi molto importante. Contro il Sassuolo Quagliarella ha raggiunto quota 100 in Serie A, divisi tra Torino, Juventus, Napoli, Udinese, Ascoli e (appunto) Sampdoria.

Il primo con Marco Giampaolo in panchina, l’ultimo ancora con l’allenatore che già anni prima aveva creduto nel suo talento. Gol, ma anche tanto lavoro per i compagni, qualità che lo stesso Quagliarella ricorda sempre. “Sono uno dei meno egoisti di tutta la Serie A”, aveva dichiarato dopo la vittoria in rimonta per 3-2 contro il Sassuolo, quella del record. Le 100 reti sono arrivate lo scorso 20 novembre, ma Fabio non vuole certo fermarsi. Davanti a sé avrà ancora tante occasioni per mettere la firma; ancora a Genova, ancora con la Sampdoria. Il calciatore oggi ha raggiunto Milano con il suo procuratore Giuseppe Bozzo per firmare la nuova intesa con il segretario dei blucerchiati Ienca e il direttore sportivo Osti. Domani arriverà anche l’annuncio ufficiale da parte del club blucerchiato.

Intanto, insieme ai suoi compagni, anche oggi l’attaccante ha lavorato a Bogliasco per preparare la sfida contro l’Empoli del primo turno del girone di ritorno in Serie A. Attivazione atletica, esercitazioni tecnico-tattiche e partitella finale per i giocatori a disposizione di Giampaolo. Ancora lavoro a parte per Silvestre - comunque out per squalifica contro la formazione di Martusciello - recupero per Sala ed esercizio di potenziamento settoriale per Viviano. Squadra di nuovo in campo domani per la seduta mattutina a porte chiuse.

I più letti