Milan, interesse del Fenerbahçe per Sosa

CalcioMercato

Il club turco sarebbe disposto a pagare la stessa cifra che i rossoneri hanno pagato in estate al Besiktas per portare l’argentino in Turchia. La volontà del giocatore, al momento, è di restare in Italia per coprire la posizione di play davanti alla difesa ogni volta che verrà chiamato in causa da Montella

Da quando è tornato in Italia, José Ernesto Sosa ha giocato sette partite con la maglia del Milan allenato da Vincenzo Montella e insieme ai suoi compagni è riuscito anche a conquistare la Supercoppa a Doha contro la Juventus pur senza giocare. Il calciatore vuole crescere e proseguire la sua avventura in Italia anche se nelle ultime ore sul suo profilo si è mosso il Fenerbahçe. Il club turco si è interessato al centrocampista classe 1985 e sarebbe anche pronto a formulare un’offerta ufficiale al club rossonero per riportare il calciatore in Turchia. Sosa era arrivato nella scorsa finestra di mercato proprio dalla Süper Lig, prima di vestire i colori del Milan, infatti, l’argentino ha indossato la maglia del Besiktas. Dal 2014 al 2016 a Istanbul, poi il trasferimento in Italia e l’inizio della nuova avventura in Serie A.

Il Fenerbahçe sarebbe disposto a pagare al Milan quanto i rossoneri avevano pagato appena sei mesi fa al vecchio club di Sosa. L’argentino, se decidesse di accettare la proposta andrebbe a guadagnare 5 milioni netti l’anno per le prossime due stagioni ma, al momento, la sua intenzione sarebbe quella di restare in Italia. Di fronte a una proposta di lasciare il Milan per tornare in Turchia, infatti, Sosa avrebbe risposto con un 'no' categorico, poiché la sua volontà è quella di restare nella squadra allenata da Montella per giocarsi le sue carte e per farsi trovare pronto quando il mister avrà bisogno di lui.

Il giocatore ha dunque riflettuto sulla possibilità Fenerbahçe ma alla fine si è detto convinto di restare a Milano, anche perché nella squadra rossonera avrebbe la possibilità di giocare nel suo ruolo preferito. Sosa era stato acquistato per coprire la posizione di play davanti alla difesa ed è proprio lì che lo vede il suo attuale allenatore. La volontà del calciatore al momento è chiara, non c’è la voglia di lasciare il Milan per iniziare una nuova esperienza ancora in Turchia. Questa la situazione attuale, in attesa di capire se potranno esserci sviluppi nei prossimi giorni in questa finestra di mercato.

I più letti