Calciomercato: Juve-Dybala, prove di rinnovo

CalcioMercato

Per il rinnovo del giocatore argentino potrebbe essere la settimana decisiva, nel frattempo si guarda anche al futuro: occhi sull'attaccante della Lazio, riflessioni su un arrivo anticipato di Bentancur e su una eventuale trattativa con il Wolfsburg per Luiz Gustavo

Dalla Lazio al Sassuolo, passando per il Milan in Coppa Italia. Settimana molto importante per la Juventus, sia sul campo sia sul mercato. Ultimi giorni di trattative che però, per quanto riguarda il club bianconero, si proiettano soprattutto sul futuro. E per assicurarsi il futuro, la Juve vuole assicurarsi che Paulo Dybala faccia ancora parte del progetto del club. In settimana la società probabilmente incontrerà l’agente del calciatore; Triulzi è già in Italia, le parti discuteranno di un prolungamento di contratto fino al 2021. Attualmente l'argentino guadagna 2,5 milioni di euro a stagione più 500.000 euro di bonus, la richiesta per l'adeguamento è di 7-7,5 milioni di euro l’anno (la stessa cifra percepita da Higuain). C'è la volontà di chiudere e di trovare un'intesa in tempi brevi per far sì che il futuro di Dybala sia ancora a Torino.

Occhi su Keita -
Da un attaccante all’altro, i bianconeri hanno messo gli occhi anche su Keita Balde della Lazio. Il calciatore senegalese classe 1995 viene seguito da tempo dal Milan che monitora la sua situazione, il giocatore è in scadenza 2018 con il club biancoceleste e non c'è la volontà di prolungare il rapporto. Per questo motivo anche la Juventus sta ragionando sul da farsi e ci sono già stati i primi contatti in vista della finestra di mercato di giugno - anche se al momento non c'è alcuna trattativa. Movimenti in Italia ma non solo, gli uomini mercato bianconeri hanno osservato da vicino Luiz Gustavo durante Wolfsburg-Amburgo: un profilo controllato da tempo, anche se al momento rimane problematico trovare una formula che possa convincere il club tedesco a lasciar partire il brasiliano con passaporto tedesco.

Luiz Gustavo e Bentancur - La Juventus vorrebbe portarlo a Torino anche subito ma solo con la formula del prestito, il Wolfsburg per lasciarlo partire chiede un trasferimento a titolo definitivo sulla base di 15 milioni di euro più tre di bonus. Ma quello di Luiz Gustavo non è l'unico nome per rinforzare subito il centrocampo a disposizione di Massimiliano Allegri. Resta infatti viva anche la pista che porta a Rodrigo Bentancur del Boca: si lavora per anticipare il suo arrivo in Italia ma anche in questo caso il club argentino chiede una cifra maggiore rispetto a quella offerta dalla Juventus. Le parti stanno comunque ragionando sulla strada migliore da percorrere, entrambe attendono di capire se l'operazione sia fattibile già in questi ultimi giorni di calciomercato. Vicende societarie che si intrecciano a quelle di campo, la Juve non si ferma: testa alla gara contro il Milan e occhi proiettati al futuro. Da Dybala a Keita, passando per Luiz Gustavo e Bentancur. Si continua a lavorare.

I più letti