Calciomercato, Niang-Watford: ora è ufficiale

Calciomercato

Dopo aver sostenuto e superato le visite mediche l'ex Milan ha firmato il nuovo contratto con il club inglese ed è ora un nuovo giocatore a disposizione di Mazzarri. E mentre da Londra arriva l'annuncio ufficiale i rossoneri continuano a portare avanti la trattativa con il Genoa per Ocampos

Biglietto aereo con destinazione Inghilterra, l’avventura di M’Baye Niang al Milan ora è davvero terminata. L’attaccante francese è partito nelle scorse ore dallo scalo privato dell’aeroporto di Linate per volare a Londra dove ha sostenuto le visite mediche con il Watford per poi firmare il suo nuovo contratto con il club di Pozzo. Un 'sì' definitivo già arrivato, a convincere Niang anche la proposta del club allenato da Walter Mazzarri che ha inserito l’obbligo di riscatto al raggiungimento di 10 gol. Una motivazione in più per il francese, che ha così accettato la corte della Premier League. C'è la firma sul contratto, Watford e Milan hanno trovato l'intesa totale per un prestito oneroso a 750mila euro con diritto di riscatto (pronto a trasformarsi in obbligo al raggiungimento di determinate condizioni) fissato a 18 milioni di euro.

L'annuncio ufficiale - "Watford FC - si legge sul sito della società - è felice di annunciare l'arrivo in squadra del giovane calciatore M'Baye Niang dal Milan", comunica il club. Una nota che dà il via alla storia tra l'attaccante francese classe 1994 e la squadra allenata da Mazzarri. Ancora il Watford informa che il giocatore indosserà la maglia numero 21.

Ocampos prima scelta - Con Niang al Watford, il Milan lavora per il possibile sostituto. Oltre a Gerard Deulofeu (buono il suo esordio on TIM Cup contro la Juventus), Vincenzo Montella potrebbe presto avere un nuovo rinforzo offensivo. Ed il nome in cima alla lista resta sempre quello di Lucas Ocampos, esterno classe 1994 del Genoa. Il Milan attenderà fino a domenica la risposta del club del presidente Preziosi, ma c’è fiducia per il buon esito dell’affare. Nella lista rossonera non c’è Emauele Giaccherini, esterno in uscita da Napoli: più sfumato, invece, il nome di Lazovic sempre del Genoa. Il Milan si guarda intorno, Ocampos è il primo desiderio dell’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche