Calciomercato, da Defrel a Kessié: strategie Roma

Calciomercato
19_kessie_getty

Roma che continua a monitorare con attenzione il mercato: dopo aver preso Grenier dal Lione, per giugno il grande obiettivo è Franck Kessié dell’Atalanta, ma ci sarà da superare la concorrenza del PSG  

Kessié per giugno – Il nome 'caldo' è quello di Donsah, il grande obiettivo estivo dei giallorossi è Franck Kessié: la Roma sta provando infatti a bloccare adesso il centrocampista classe 1996 dell’Atalanta per poi portarlo in giallorosso a giugno, anche perché il club del presidente Percassi lo ha tolto dal mercato per quanto riguarda la sessione di gennaio. Prestico con obbligo di riscatto (con Kessié che resterebbe a Bergamo fino a giugno), questa la proposta della Roma: operazione con l’Atalanta da circa 30 milioni di euro complessivi, in cui rientrerebbero come contropartite anche i giovani Riccardo Marchizza, difensore classe 1998, e Marco Tumminello, attaccante classe 1998. Su Kessié, però ci sarà da fare i conti con una concorrenza agguerrita, con il Paris Saint-Germanin in testa: il club francese ha presentato un’offerta per prendere il giocatore a giugno, una cifra però più bassa rispetto ai 25 milioni più bonus offerti all’Atalanta per avere il giocatore a gennaio.

Capitolo Defrel – Altro nome in orbita giallorossa è sempre quello di Gregoire Defrel. La prima offerta presentata dalla Roma - prestito di un anno e mezzo con obbligo di riscatto fissato a 18 milioni di euro – è stata rifiutata dal Sassuolo, che continua a rimanere fermo sulle proprie posizioni. E trattativa che sta rallentando: l’attaccante classe 1991, infatti, non sembra essere una priorità per Luciano Spalletti, con il Sassuolo che continua a ribadire la propria volontà di volerlo trattenere, o comunque di lasciarlo partire solo davanti ad un’offerta davvero importante. A breve, intanto, è atteso l’arrivo del ds giallorosso Massara a Milano: il mercato della Roma pronto a entrare nel vivo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche