Musacchio firma con il Milan: contratto fino al 2021

Calciomercato
musacchio_milan

Ufficializzato il primo acquisto rossonero per la stagione 2017-2018. L'argentino ha sottoscritto un accordo che lo legherà al Milan fino al 30 giugno 2021. Arriva dal Villarreal a cui dovrebbe andare una cifra intorno ai 18 milioni di euro

Adesso è ufficiale: Mateo Musacchio è il primo acquisto del nuovo Milan. Il giocatore che aveva già trovato lì'accordo con la società rossonera e sostenuto le visite mediche ha firmato il contratto che lo legherà al club fino al 30 giugno 2021. Al Villarreal andranno 18 milioni di euro. Per Montella, dunque, un giocatore di caratura internazionale. Il Jefecito va a rinforzare un reparto che già quest'anno si è dimostrato molto solido. L'acquisto dell'argentino, che ha passaporto italiano, e quello imminente di Kessié dimostrano l'intenzione della nuova proprietà di voler investire molto in questo mercato per rinforzare una rosa che sarà impegnata su tre fronti: campionato, Europa League e Coppa Italia.

Le sue prime parole

"Darò il massimo per questa squadra, in ogni allenamento e in ogni partita". Mateo Musacchio inizia la sua nuova avventura calcistica con una promessa di dedizione al Milan, con il quale ha firmato un contratto di 5 stagioni dopo una trattativa complicata. "E' iniziata l'estate scorsa ed è durata parecchi mesi, ora sono qui e sono molto felice. Il club rossonero ha una grande storia, ha vinto tanti titoli, so cosa significa indossare questa maglia e darò sempre il massimo", ha continuato. "E' una competizione importante, e' bello giocarla perche' ci sono grandi squadre, come si e' visto negli ultimi anni. Voglio decisamente fare bella figura in Europa League"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche