Calciomercato, Napoli: si decide il futuro di Reina

Calciomercato
reina_lapresse

Quillon, agente del portiere spagnolo, atteso in Italia: in programma un incontro con i dirigenti azzurri per capire se ci sono i presupposti per il rinnovo del contratto. Ma Reina potrebbe iniziare a guardarsi intorno

Movimenti di mercato in casa Napoli, con il club azzurro già proiettato a programmare al meglio la prossima stagione, rinforzi compresi. Nel vertice che avuto come protagonisti il presidente Aurelio De Laurentiis e l’allenatore Maurizio Sarri sono stati affrontati anche diversi temi di mercato, su tutte anche la necessità di portare a Castel Volturno un nuovo rinforzo da affiancare a Reina. Ma quale sarà il futuro del portiere spagnolo? Nelle prossime ore è atteso in Italia il suo agente Quillon, tappa a Napoli in cui incontrerà i dirigenti azzurri: argomento della discussione è quello relativo al rinnovo del contratto, nel caso in cui l’accordo non venga trovato, allora sarebbe lo stesso Reina a guardarsi intorno e a ragionare sul da farsi, anche perché al momento il rinnovo del portiere non sembra essere una delle priorità del club di De Laurentiis. Prossime ore, giorni, dunque che saranno decisivi per capire se la storia tra il portiere spagnolo e il Napoli proseguirà o meno.  

Dal casting portiere a Berenguer

Uno degli obiettivi del Napoli in vista della prossima stagione è dunque quello di portare a CastelVolturno un nuovo portiere da affiancare a Pepe Reina. Oltre a Lukas Skorupski, attuale portiere dell’Empoli ma cartellino di proprietà della Roma, e a Wojciech Szczęsny, il nome nuovo finito nell’agenda degli uomini mercato azzurri è quello di Bernd Leno, portiere del Bayer Leverkusen e della Nazionale tedesca, tra i protagonisti nelle ultime stagioni in Bundesliga. Eventuale trattativa però che potrebbe risultare tutt’altro che semplice, Leno infatti difficilmente accetterebbe un posto in panchina alle spalle di Reina. In casa Napoli il 'casting' portiere prosegue. Un nome che invece stuzzica eccome gli uomini mercato azzurri è quello di Alex Berenguer, esterno classe ’95 dell’Osasuna. Il calciatore è ritenuto un profilo utile dal Napoli, in quanto può giocare sia da esterno di difesa che nel tridente offensivo, sia a destra che a sinistra. E lo stesso giocatore spagnolo ha espresso il suo gradimento sulla destinazione. Ora bisogna trattare con l’Osasuna, che è forte di una clausola di 9 milioni che diventerà di 10 a partire dal primo luglio. Il Napoli va avanti nella trattativa, nella speranza di risparmiare qualcosa: gli azzurri puntano a chiudere ad una cifra vicina ai 7 milioni. Le grandi manovre azzurre sono appena iniziate.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche