Calciomercato, Milan-Dembele: contatti. Fiorentina su Simeone jr

Calciomercato
dembele_getty

Continuano i contatti tra i rossoneri e la punta del Celtic, su di lui anche Dortmund e Chelsea; i Viola sul figlio del Cholo, si lavora per un prestito. Mentre lo Zenit vuole il Papu Gomez, primi contatti (c'è anche il Milan)

A pochi giorni dal termine della stagione, il calciomercato è già entrato nel vivo. Specialmente per il Milan, che dopo aver ufficializzato Musacchio e Kessié, è deciso a piazzare un colpo anche per l'attacco. Oltre a Morata, un obiettivo concreto è Moussa Dembélé, attaccante francese del Celtic classe 1996, per il quale proseguono i contatti. La concorrenza però è di livello: sul giocatore ci sono anche Borussia Dortmund e Chelsea. Il giocatore piace molto ad Antonio Conte e il club londinese avrebbe già pronta un'offerta da 35 milioni di euro.

Fiorentina su Simeone, Zenit sul Papu Gomez

Tra i nomi seguiti dai rossoneri per il reparto avanzato, c'è anche Giovanni Simeone, per il quale nelle ultime ore si è registrato a sorpresa l'inserimento della Fiorentina, che ha già cominciato le discussioni col Genoa. La proposta dei viola è un prestito oneroso con obbligo di riscatto, per un totale di 15 milioni di euro. Per Alejandro Gomez e Andrea Conti invece, anche loro sull'elenco di Mirabelli, si è fatto avanti lo Zenit San Pietroburgo di Mancini.

Toro su Sirigu, Palacio...

Il Torino, rimasto senza Hart, si sta muovendo per un portiere: l'obiettivo è Sirigu, che però vuole chiarire prima la sua situazione con il Paris Saint-Germain, dopo il prestito all’Osasuna. Per quanto riguarda l'attacco, i granata sono interessati a Ragusa del Sassuolo, giocatore che piace a Sinisa Mihajlovic. Il futuro di Rodrigo Palacio potrebbe essere ancora in Serie A: dopo l'addio all'Inter, l'Atalanta si era interessata al giocatore e ai bergamaschi si è aggiunto il Bologna, che ha effettuato un primo sondaggio per l’argentino. La Sampdoria continua a trattare Ante Coric, centrocampista del 1997, nuovo gioiello della Dinamo Zagabria: i blucerchiati, forti dell'accordo col giocatore, sperano di abbassare le richieste della società croata; intanto, si segue con attenzione anche Neto per la porta. Massimo Ferrero tuttavia è attivo anche su altri fronti: lunedì infatti incontrerà il sindaco di Terni per discutere della volontà di acquisto della Ternana, insieme ad un gruppo di imprenditori locali.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche