Juventus, Allegri rinnoverà fino al 2019. È fatta per Szczesny

CalcioMercato

Tra martedì e mercoledì prevista la firma dell'allenatore bianconero sul nuovo contratto: pronto il prolungamento di un ulteriore anno rispetto alla scadenza iniziale, fissata a giugno 2018. La Juve intanto chiude l'affare Szczesny: il portiere ex Roma firmerà un quadriennale

ALLEGRI HA FIRMATO FINO AL 2019

Triplete sfumato, ma Massimiliano Allegri continua a guardare lontano. A poche ore dalla finale di Champions League persa a Cardiff contro il Real Madrid, l'allenatore bianconero è pronto a ricevere dalla Juventus il giusto riconoscimento del lavoro fatto dall'estate del 2014 a oggi: per lui è infatti pronto il rinnovo fino al 2019. La firma sul nuovo contratto - che prevede, dunque, il prolungamento di un ulteriore anno rispetto all'iniziale scadenza, fissata a giugno 2018 - arriverà tra la giornata di martedì e quella di mercoledì.

Szczęsny sarà bianconero: contratto quadriennale

La Juventus non pensa solo a blindare l'allenatore. Dopo aver concluso la stagione, i bianconeri si sono subito messi al lavoro per rinforzare la rosa. Il primo acquisto dovrebbe essere quello del secondo (futuro primo, dopo il ritiro di Buffon) portiere: dall'Arsenal infatti arriverà Wojciech Szczęsny, che ha trascorso le ultime due stagione in prestito alla Roma. Il polacco è pronto a firmare un contratto quadriennale con la Juve: nelle casse dei Gunners finiranno 14 milioni di euro, più 2 milioni di bonus. Szczęsny guadagnerà 4 milioni a stagione, che potranno aumentare fino a 4.5 milioni in caso di raggiungimento di ulteriori obiettivi.

I più letti