Calciomercato, Fiorentina: vicini Gaspar e Diallo. Contatti per Diaz

Calciomercato
gaspar_getty

I viola pronti a completare due nuove trattative per il reparto difensivo. Possibile doppio colpo: vicini sia il terzino del Vitoria Guimaraes sia il centrale classe 1996 del Monaco. Per l'attacco contatti avviati con il Real Madrid per Mariano Diaz: si può chiudere a 6 milioni

Partito Paulo Sousa e arrivato Stefano Pioli, la Fiorentina può cominciare a programmare la prossima stagione. Sul calciomercato già la prima mossa nei giorni scorsi: preso Vitor Hugo, difensore del Palmeiras. Sempre per quanto riguarda il reparto arretrato, però, i viola hanno in canna un doppio colpo, utile a risistemare una zona del campo che ha molto sofferto nell'ultima annata: vicini Bruno Gaspar, esterno classe 1993 del Vitoria Guimaraes, e Abdou Diallo, talentuoso centrale del Monaco classe 1996. Per il prio 28 partite e 5 assist con la squadra bianconera nel campionato portoghese; per il 21enne francese, invece, appena 11 le presenze stagionali in tutte le competizioni, soprattutto per via della sua giovane età e della tanta concorrenza nel Principato.

Contatti per Mariano Diaz

Non solo la difesa, però, occupa i pensieri della dirigenza della Fiorentina. Corvino&co. stanno infatti lavorando per portare in Italia Mariano Diaz, attaccante classe 1993 del Real Madrid che ha avuto poco spazio in questa stagione. 14 prese e 5 gol in tutte le competizioni per l'ex Castilla, per cui i viola si sono già mossi: contatti avviati con i Blancos. Il giocatore potrebbe partire per una cifra vicina ai 6 milioni di euro, con il club spagnolo che potrebbe mantenere un diritto di ricompra a suo favore (una trattativa del tutto simile a quella che portò Morata alla Juventus). La Fiorentina insiste anche per Giovanni Simeone del Genoa, che potrebbe sostituire Kalinic, con molta probabilità vicino alla partenza. Per il Cholito forte concorrenza anche del Watford. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche