Calciomercato Juventus, contatto col Siviglia per N'Zonzi

Calciomercato
nzonzi_lapresse

Primi contatti con il Siviglia per N'Zonzi: il club spagnolo non fa sconti sulla clausola di 40 milioni ma consente ad un pagamento dilazionato dell'intera cifra. Per l'attacco l'obiettivo principale è sempre Douglas Costa, resta viva la pista Bernardeschi

Wojciech Szczesny e Patrik Schick i due protagonisti delle prime operazioni che devono soltanto essere ufficializzate. Ora la Juventus è però concentrata su quelle che sono le vere priorità di questa campagna acquisti estiva: il centrocampista entrale e l’esterno d’attacco. Sono questi, infatti, i ruoli nei quali i bianconeri vogliono trovare calciatori di qualità per la prossima stagione.

Contatti per N’Zonzi

In mezzo al campo, l’obiettivo principale della Juventus è Steven N’Zonzi. Il centrocampista classe 1988 è un perno del Siviglia, calciatore fisico ma di qualità. Uomo ideale per Massimiliano Allegri, per rinforzare la rosa a sua disposizione. E c’è stato finalmente un contatto ufficiale con il Siviglia per il calciatore francese di origine congolesi, che ha una clausola di risoluzione di ben 40 milioni. Il club spagnolo non vuole fare sconti, vuole l’intera cifra per il forte centrocampista classe 1988. Al massimo, il Siviglia, concederebbe alla Juventus di pagare questa clausola non in un'unica soluzione (come avviene generalmente da regolamento) ma in due anni.

Tra Douglas Costa e Bernardeschi

Chi arriverà, invece, in attacco? L’obiettivo principale per l’esterno è Douglas Costa, c’è poi la pista Federico Bernardeschi. Di entrambi ha parlato anche Massimiliano Allegri: "Douglas costa è molto bravo, è un nostro obiettivo. Bernardeschi? E' promettente per la nostra nazionale", ha dichiarato l’allenatore bianconero. Al momento la Juventus sta spingendo per Douglas Costa, che ha anche dato l’assenso ad un suo trasferimento in Italia. L’agente del classe ’90 ha già avuto un contatto con la società bianconera, che è stato molto positivo. Ci sono quindi tutti i presupposti affinché la trattativa vada in porto. Ora bisogna iniziare la trattativa con il Bayern Monaco, con cui la Juventus potrebbe parlare la settimana prossima. Il club tedesco chiede sempre 50 milioni per il cartellino, i bianconeri vorrebbero arrivare al massimo a 45 milioni. C’è poi sempre la pista che porta a Federico Bernardeschi, per il quale la Juventus spenderebbe una cifra sui 45 milioni più bonus.

 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche