Serie B. Entella, ufficiale Nizzetto: "Sono orgoglioso di essere qui"

Calciomercato
Luca Nizzetto, nuovo centrocampista dell'Entella (fonte sito Entella)
nizzetto_entella_sito

L'Entella ha ufficializzato l'arrivo dell'ex centrocampista del Trapani, che si è subito presentato: "Questo trasferimento mi riempie d'orgoglio, voglio subito mettermi a disposizione per essere utile alla causa". Troiano giura fedeltà: "Voglio restare a Chiavari"

Rinforzo a centrocampo per l’Entella, che ha ufficializzato l’arrivo di Luca Nizzeto. Il calciatore classe 1989 ha giocato nel Trapani nelle ultime stagioni e, dopo la retrocessione del club siciliano, si è ora trasferito a Chiavari. Questo l’annuncio della società: "La Virtus Entella comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Luca Nizzetto, nato l'8 marzo 1986. A Luca un caloroso benvenuto da parte del presidente Gozzi e di tutta la famiglia Entella". Le prime parole del calciatore dopo la firma: "Ho giocato con Cesar a Cremona e con Simone Basso, chiavarese doc, entrambi mi hanno parlato benissimo dell'Entella. Giocando contro i biancocelesti in questi anni ho potuto constatare la grande crescita del club, le ambizioni e la serietà del progetto. Ora essere entrato a farne parte è un qualcosa che mi riempie di orgoglio. Voglio mettermi a disposizione del mister ed essere utile alla causa in tutti i modi: con le mie qualità di giocatore e con la mia esperienza, darò tutto per dimostrare di essere all'altezza e non deludere le aspettative".

Troiano: "Voglio restare all’Entella"

E oggi sono arrivate anche le parole del capitano Michele Troiano, che ha smentito un’ipotesi di trasferimento confermando quindi che resterà all’Entella anche nella prossima stagione. "Mi fa piacere restare a Chiavari e continuare a giocatore con la maglia dell'Entella – ha dichiarato il centrocampista al Secondo XIX - La società appena è finito il campionato mi ha chiamato per il rinnovo, confermandomi una volta di più stima e considerazione che ci sono stati anche in questi giorni dopo queste voci di mercato. Le parole del presidente e del direttore sportivo, il loro ribadire la mia incedibilità, mi hanno fatto estremamente piacere. Parma? Essere un giocatore considerato e stimato fa piacere, ma la mia squadra è l'Entella".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport