Calciomercato Milan, Çalhanoglu a Milano. Per Conti ecco cosa manca

Calciomercato
Hakan Çalhanoglu

Il turco sbarca a Milano, domani le visite mediche. Contratto da 4 anni, operazione da 24 milioni complessivi al Bayer Leverkusen. E' il sesto colpo del duo Fassone-Mirabelli, e il settimo sarà Andrea Conti nei prossimi giorni

Calciomercato L'Originale, da lunedì alle 23 su Sky Sport 3

2 luglio, il giorno di Hakan Çalhanoglu. Il fantasista turco – con passaporto tedesco – è arrivato a Milano e alle 16 svolgerà i primi test. Poi nella giornata di domani sosterrà le visite mediche, prima di firmare il contratto che lo legherà al Milan. Un accordo quadriennale, con il giocatore che guadagnerà 2,5 milioni di euro più bonus a stagione; al Bayer Leverkusen, invece, verranno corrisposti 20 milioni come parte fissa più 4 di bonus. Oggi verranno definiti gli ultimi dettagli, ma ormai l’ufficialità del suo arrivo è soltanto questione di pochi giorni. Dunque, Çalhanoglu sarà il sesto colpo del calciomercato rossonero, dopo Musacchio, Kessié, Rodriguez, André Silva e Borini. Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono più determinati che mai per consegnare a Vincenzo Montella una squadra già competitiva per il ritiro estivo. E il settimo acquisto è già nell’aria.

 

Ultime battute per Conti

Si tratta, come noto, di Andrea Conti. Terzino di spinta e all’occorrenza goleador, di proprietà dell’Atalanta, sarà il volto nuovo sugli esterni per il Milan. Con il giocatore, è stato già trovato un accordo: lui, come il suo agente, non hanno mai nascosto le intenzioni di accordarsi soltanto con il club rossonero, nel minor tempo possibile. Tuttavia, è con la società bergamasca che non si è ancora trovato un punto di incontro, che comunque pare ormai vicino. Il nodo della questione è rappresentato da Matteo Pessina, centrocampista classe 1997, reduce da una stagione da assoluto protagonista al Como. L’Atalanta ha posto come condizione imprescindibile anche il coinvolgimento del giovane nella trattativa: così facendo, Pessina verrà strappato dalle mani del Sassuolo, che aveva già un accordo col Milan per il giocatore. E proprio nella giornata di lunedì ci sarà un incontro tra l'agente di Pessina, Giuseppe Riso, e l'Atalanta per cercare di risolvere la situazione. Superato anche questo ostacolo, non ce ne dovrebbero essere altri tali da rallentare ulteriormente la chiusura dell’affare. Per questo, entro la fine della prossima settimana, saranno risolte tutte le problematiche relative al trasferimento e Montella potrà accogliere in squadra Andrea Conti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport