Calciomercato Inter, presi Borja Valero e Facundo Colidio

CalcioMercato

Preso il centrocampista spagnolo, un affare da 5 milioni e mezzo più 1,5 di bonus legati al raggiungimento di determinati obiettivi. Lunedì le visite mediche, triennale a 3 milioni l'anno per l'ex Villarreal. Altro colpo chiuso: Facundo Colidio. In arrivo anche Cecchini dal Banfield

Calciomercato L'Originale in diretta su Sky Sport 3 alle 23

TUTTE LE TRATTATIVE DI OGGI

Ci siamo, è fatta: l'Inter chiude per Borja Valero, centrocampista spagnolo classe '85. Il rinforzo richiesto da Spalletti. E la conferma arriva direttamente dall'account Twitter dell'ex Villarreal: "Ci tengo a ringraziare la famiglia Della Valle e tutta la Fiorentina per aver reso più semplice la conclusione di quest'ultima fase complessa nella scelta di questa nuova esperienza". Trattativa chiusa quindi, operazione da 7 milioni (5,5 più un altro milione e mezzo di bonus). Infine, al giocatore, 3 anni di contratto a 3 milioni l'anno più bonus. Visite al momento fissate per la giornata di lunedì, poi Borja Valero arriverà nel ritiro di Brunico ed inizierà la sua nuova sfida con la maglia dell'Inter. Cercata, voluta, inseguita. Anche e soprattutto da Spalletti.

Altro rinforzo per Spalletti

Già due le ufficialità in casa nerazzurra in quest'inizio di calciomercato, ora Spalletti è pronto ad accogliere anche il terzo acquisto. Riempita la casella riguardante il secondo portiere, con l'arrivo di Padelli dal Torino. Quella di oggi è stata una giornata importante per l'Inter, che ha ufficializzato anche l'arrivo di Skriniar dalla Sampdoria. Il difensore ceco è stato annunciato questa mattina dalla società nerazurra: ai blucerchiati sono andati 20 milioni di euro, più il cartellino di Gianluca Caprari (ex Pescara, valutato circa 15 milioni), nonostante le trattative siano state presentate come separate. L'ufficialità di Skriniar e, ora, la chiusura per Borja Valero dalla Fiorentina. "Ci dispiace che abbia fatto questa scelta, ma va bene così" ha commentato il team manager della Fiorentina all'uscita dal centro sportivo viola.

Sempre più linea verde

Intanto, l'Inter continua a seminare per il futuro. E' in questo senso che va inteso il blitz dei nerazzurri che ha portato all'acquisto di Facundo Colidio, attaccante classe 2000 del Boca Juniors. L'operazione in prospettiva è stata chiusa in tempi brevissimi, bruciando la concorrenza di altri club, tra cui anche la Juventus. Il giocatore arriverà a gennaio. Sempre calda, inoltre, la pista per Cecchini, centrocampista (1996) del Banfield: il giocatore, essendo extracomunitario, verrebbe girato in prestito al Genoa.

I più letti