Calciomercato, Bologna: Donadoni rinnova fino al 2019

Calciomercato
Roberto Donadoni, allenatore del Bologna (getty)
donadoni_bologna_getty

Il tecnico rossoblu ha prolungato il suo contratto fino a giugno 2019. Il ds Bigon: "Quando allenerà una big? Spero il più tardi possibile"

Lo aveva detto Riccardo Bigon solo qualche giorno fa: “A breve annunceremo il rinnovo ufficiale di Roberto Donadoni”. Quel giorno è oggi: il tecnico rossoblu ha infatti firmato ufficialmente il nuovo contratto, che scadrà nel 2019. Resterà dunque nel club emiliano almeno una stagione in più rispetto alla scadenza iniziale, fissata a giugno 2018. Nessun cambio di progetto, dunque, ma voglia di continuità: Donadoni è oggi uno degli allenatori più “longevi” sulle panchine di Serie A, essendo a Bologna dal 2015. Anche lo stesso direttore sportivo si augura che l’ex tecnico del Parma possa restare ancora a lungo: “Quando allenerà una big da scudetto? Spero il più tardi possibile”.

Bigon: "Saputo ha obiettivi molto alti"

“A giorni annunceremo ufficialmente gli arrivi di Cesar Falletti e Felipe Avenatti", ha detto il ds rossoblu. Che poi ha parlato della strategia societaria: "Saputo è un imprenditore di altissimo livello che progetta tutto nei minimi dettagli, dal budget al progetto. Ha obiettivi molto alti che vuole perseguire investendo a tutto tondo su squadra e strutture. Step-by-step come dicono oltreoceano, il tutto è fondato soprattutto sul capitale umano. Orsolini? È un ragazzo molto interessante e ne abbiamo parlato in diverse occasioni con la Juventus, vedremo. Ora siamo concentrati sulle uscite e dopo ad eventuali nuovi innesti”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport