Calciomercato, Juventus su Matic. C'è Caldara se parte Bonucci

Calciomercato
Nemanja Matic, centrocampista del Chelsea (getty)
matic_getty

Il centrocampista serbo è in uscita dal Chelsea e piace ad Allegri: pronto l'affondo. Nel caso partisse il centrale della nazionale in direzione Milan, i bianconeri proverebbero a riportare subito a casa il difensore dell'Atalanta. Continua intanto la trattativa per Bernardeschi: la Fiorentina ha chiesto Sturaro e Pjaca come contropartite

Calciomercato L'Originale, dal lunedì al venerdì alle 23 su Sky Sport 3

Prima giornata della nuova stagione per la Juventus di Massimiliano Allegri, pronta a ricominciare la corsa ai grandi obiettivi. Un giovedì di test fisici e di visite mediche per i giocatori bianconeri: assente il nuovo acquisto Douglas Costa, ancora in Brasile; presente, invece, Leonardo Bonucci, più che mai al centro del mercato. Continua il pressing del Milan, che vorrebbe portare il difensore della nazionale in rossonero già nelle prossime ore. Qualora il centrale partisse in direzione Milano, la Juve si cautelerebbe provando ad anticipare il ritorno di Caldara, che dovrebbe invece restare ancora per una stagione in prestito all’Atalanta.

Obiettivo centrocampista

Prima di pensare al possibile sostituto di Bonucci - qualora ce ne fosse bisogno - la Juve è però impegnata a trovare un rinforzo a centrocampo. Oltre a Blaise Matuidi del PSG, che i bianconeri seguono ormai da settimane, può tornare in voga anche il nome di Nemanja Matic, campione d’Inghilterra nell’ultima stagione nel Chelsea di Antonio Conte e seguito anche dall'Arsenal. Il serbo piace ad Allegri ed è in uscita dai Blues: previsti nuovo contatti nelle prossime ore. Più difficile, invece, arrivare a Emre Can: nonostante il contatto del mediano tedesco scada nel 2018, infatti, il Liverpool non ha intenzione di valutare una possibile cessione.

Da Bernardeschi a Kean

Parallelamente alle diverse trattative, la Juventus sta conducendo anche quella per portare a Torino Federico Bernardeschi, talento della Fiorentina. Dopo l’offerta da più di 40 milioni di circa una settimana fa, i bianconeri stanno continuando a dialogare intensamente con la società viola per cercare di trovare l’accordo definitivo. Fiorentina che nelle ultime ora ha chiesto proprio alla Juve il croato Pjaca, fuori per diversi mesi nell’ultima stagione a causa di un infortunio, e Stefano Sturaro come contropartite tecniche nell’operazione. Dirigenza bianconera, infine, al lavoro per il rinnovo di Kean, classe 2000: accordo ormai raggiunto per il prolungamento fino al 2020, dopo l’incontro con il suo agente, Mino Raiola, che è anche procuratore di Matuidi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport