Calciomercato, da Belotti a Schick: la rassegna stampa di oggi

Calciomercato
prime_pagine

Il Milan cerca l'attaccante, con Belotti atteso da un incontro con Cairo. La Juventus prova ad accelerare per Bernardeschi mentre l'Inter si fionda su Schick. Keita in rottura con la Lazio, la Roma su Kolarov. All'estero: Morata al Chelsea, il Barcellona lavora per trattenere Neymar. Tutto il mercato sui quotidiani sportivi

Tante trattative di mercato, con le big alla ricerca degli ultimi tasselli per completare la rosa. La regina di questa sessione estiva è sicuramente il Milan, che ancora promette sorprese. Si attende soprattutto l'attaccante, Montella aspetta un centravanti importante per lasciare definitivamente la sfida alle altre grandi del campionato. Sarà Belotti? Se lo chiede anche il TuttoSport, che apre con questa domanda: "Gallo, canti per chi?". Il quotidiano parla del futuro dell'attaccante granata: "Belotti incontra Cairo, atteso a Bormio per la seconda amichevole del Toro: il Milan incombe". E del Gallo parla anche il Corriere dello Sport: "Belotti resta il sogno del Milan e anche lui ha scelto i rossoneri. Ora Cairo vedrà il bomber prima di decidere se andare in fondo alla trattativa". La Gazzetta, invece: "Esce Morata, entra Kalinic. Poi Belotti? Lo spagnolo va al Chelsea. Lunedì il giorno del croato. Montella insiste per il Gallo".

Inter, svolta Schick

E queste sono anche le ore decisive per il futuro di Patrik Schick, dopo che la Juventus ha rinunciato all'attaccante della Sampdoria. Ora c'è l'Inter e La Gazzetta dello Sport titola: "GuariSchick, la Juventus lo molla e l'Inter lo abbraccia". Il quotidiano aggiunge: "Bloccato il ceco: intesa con la Samp per 30 milioni. Ora saranno decisive le nuove visite mediche". Il Corriere dello Sport, parlando dei "Colpi grossi" del mercato, scrive: "Schick all'Inter con un blitz dopo la rinuncia della Juve: alla Samp 30 milioni in tre rate e adesso il giocatore farà le nuove visite mediche". Anche il TuttoSport dà spazio all'attaccante, scrivendo: "Svolta Schick, ecco l'Inter!".

Juventus-Bernardeschi

E poi c'è la Juventus, che continua ad inseguire Federico Bernardeschi. Tra i "Colpi grossi" del Corriere dello sport c'è anche lui: "Bernardeschi in partenza: ore decisive per trovare l'accordo tra Juve e Fiorentina. Le due società sono ancora divise da diversi milioni ma l'affare è arrivato in dirittura e il giocatore preme perchè si acceleri". E, nel frattempo, Szczesny si presenta: "Buffon leggenda. Pronto a giocare in base alle esigenze".

Lazio, polemica Keita. Roma: Defrel-Kolarov

In casa Lazio tiene banco il caso Keita. Il Corriere dello Sport scrive: "Tra Keita e la Lazio nervi tesi: il giocatore prima del test con la Triestina ha accusato: 'Il club non mi fa giocare'. La replica: 'Domenica è stato lui a rifiutarsi di entrare'. La cessione è inevitabile". Poi c'è la Roma, con l'arrivo di Defrel. Il TuttoSport, invece, scrive: "La Roma blocca Kolarov".

Da Morata a Neymar: il mercato all'estero

All'estero, invece, il grande colpo lo ha fatto il Chelsea che ha strappato Alvaro Morata al Real Madrid. L'attaccante saluta e sceglie Conte, come scrive AS: "Morata lascia per 80 milioni di euro: 'Vado dall'allenatore che mi ha scelto. Ho parlato con Torres'". E poi c'è Neymar, sempre attratto dalla mega offerta del PSG. Sport parla dell'"Incontro sull'aereo Bertomeu-Neymar". E aggiunge: "Il Presidente ha incontrato Neymar durante il viaggio negli Stati Uniti per convincerlo a non ascoltare offerte. L'attaccante tace circa la sua continuità nel Barcellona e il club ammette che c'è un problema". E poi c'è la tattica del PSG, che "cucina a fuoco lento". I blaugrana, per il centrocmapo, hanno scelto Paulinho. Che però, secondo Mundo Deportivo, arriverà a gennaio. Il quotidiano scrive: "Anche se non è esclusa la firma ora, ma è sempre più difficile, il Barcellona valuta la possibilità di ingaggiarlo in inverno".

    

    

    

    

    

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche