Calciomercato, tutte le trattative del giorno

Calciomercato
SKY_CALCIO_MERCATO_SITO

La Roma punta forte su Mahrez, anche se il Leicester non abbassa le pretese. Luciano Spalletti commenta ufficialmente la situazione di Ivan Perisic, mentre si lavora per Karamoh e Vecino. Il Napoli ha fatto un'offerta alla Real Sociedad per il portiere Geronimo Rulli. Il Milan si concentra sull'Europa League mentre la Juventus attende Bernardeschi. Clamoroso dalla Spagna: Neymar potrebbe davvero andare al PSG per 222 milioni di euro.

IL TABELLONE DEL MERCATO - LE TRATTATIVE DEL 24 LUGLIO

AVANTI PER MAHREZ - Nuovi contatti con il Leicester (tra direttori sportivi Monchi-Macia) per l’esterno algerino che la Roma considera la prima scelta per rinforzare la sua fascia destra. I giallorossi hanno ribadito la loro volontà di prenderlo e vogliono fare uno sforzo importante in questo senso. Il club inglese però chiede 45 milioni di euro e i 30 milioni più bonus che la Roma pensava di offrire probabilmente non basteranno. Il Leicester non ha alcuna intenzione di cederlo, non ne ha bisogno. Ma il giocatore spinge per la cessione avendo già raggiunto un accordo di massima con i giallorossi. Da capire se nei prossimi giorni la Roma voglia rilanciare con un’offerta più alta e affondare il colpo. Monchi sarà a Boston anche per parlare con Nainggolan il cui rinnovo è vicino: l’annuncio può arrivare a breve proprio dagli USA. Il ds parlerà anche con la proprietà per farsi autorizzare dell'acquisto di Mahrez. 

INTER, PAROLA DI SPALLETTI Alla vigilia della prima partita nell'International Champions Cup 2017 contro il Lione, Luciano Spalletti è intervenuto in conferenza stampa: “Incontro con Sabatini e Ausilio? Ci vedremo tutti insieme questa sera e discuteremo dopo l'allenamento. Perisic? Ivan è un giocatore importante per me, poi bisogna chiedere a lui come sta vivendo questo interesse da parte del Manchester United. Questo è sicuramente positivo, vuol dire che il giocatore è forte. Ma allo stesso tempo ci sono dei direttori che gli hanno fatto siglare un contratto che lui deve rispettare. Poi, se l’Inter dovesse accettare un certo tipo di richiesta, andremmo a prendere un giocatore altrettanto importante. Per ora le cose stanno andando in modo corretto”. Sugli altri fronti: si insiste per l’attaccante classe 1998 del CAEN Yann Karamoh, in scadenza nel 2018. Il club francese chiede 10 milioni e dopo la prima offerta da 5 milioni i nerazzurri sembrano intenzionati a ad accontentare il Caen, alzando la proposta per arrivare a chiudere. Solo da formalizzare l’operazione per Matìas Vecino: vanno definiti tempi e modalità di pagamento della clausola da 24 milioni - Tutte le trattative dell'Inter

NAPOLI, RULLI DI TAMBURI È stata fatta un’offerta alla Real Sociedad di circa 20 milioni di euro (più 3/4 milioni al Manchester City, come parte che spetta al club inglese) e il Napoli aspetta una risposta tra stasera e domani. C’è prudenza. Il Napoli è consapevole delle difficoltà ma è deciso a provarci il più possibile per arrivare a prendere la sua prima scelta per la porta. RULLI farebbe il secondo per poi raccogliere il testimone di Reina tra un anno. L'opzione di recompra del City - squadra che lo aveva acquistato nell'agosto 2016 girandolo subito in prestito in Spagna - è scaduta il 30 giugno scorso e sarà riattivabile dal primo maggio 2018.  - Tutte le trattative del Napoli

MILAN, TESTA ALL’EUROPA La squadra è rientrata a Milano dopo la tournée in Cina: il 27 ci sarà l’andata del preliminare di EL. Ha parlato l’A.D. Fassone: “Kalinic? Non faccio più nomi perché non voglio che nessuno si risenta, guai a parlare di giocatori che sono di altri club. Sicuramente faremo ancora qualcosa, mancano ancora quaranta giorni, sembra sia già finito il mercato. Faremo qualcosa ma con la dovuta calma, la squadra è già competitiva così, non abbiamo nessuna fretta di concludere niente”. Obiettivo attaccante: il più vicino è Nikola Kalinic. L’accordo di massima con il giocatore c’è già, base d’intesa anche con la Fiorentina per 25 milioni + bonus. Da tenere in considerazione la situazione di Pierre-Emerick Aubameyang: l’attaccante che nel Milan è cresciuto (2007-2008) non firma il rinnovo con il Borussia Dortmund perché tornerebbe volentieri in rossonero, ma bisogna capire le intenzioni (anche economiche) e le strategie di Fassone e Mirabelli. Andrea Belotti è più lontano perché Cairo fa muro: possibile nuovo rilancio nelle prossime ore per una cifra di circa 50/55 milioni + bonus + i cartellini di Niang e Paletta. La distanza è però ancora troppa, anche perché il Torino è pronto a rinnovare (e soprattutto adeguare) il contratto del calciatore portandolo quasi a 3 milioni netti con i bonus. Altri fronti: Carlos Bacca non giocherà il preliminare di Europa League “per future scelte di mercato”, come detto da Vincenzo Montella; il giovane polacco classe 2000 Bargiel arriva a Milano martedì: operazione da circa 300.000 euro, 3 anni di contratto al giocatore che si aggregherà alla Primavera - Tutte le trattative del Milan

JUVE, ARRIVA BERNARDESCHI Lunedì Federico Bernardeschi si sottoporrà alle visite mediche, mentre Massimiliano Allegri ha commentato dagli Stati Uniti. “Mercato? Abbiamo una bella rosa, ma poi vedremo: c’è ancora da lavorare ma è normale. I nuovi? Douglas Costa e De Sciglio sono stati catapultati in una nuova realtà”. Obiettivo centrocampista: Nemanja Matic del Chelsea resta il preferito (nuovi contatti con intermediario, giocatore corteggiato anche dal Manchester United); occhi anche su N’Zonzi del Siviglia ed Emre Can che il Liverpool non vorrebbe comunque cedere, in attesa di nuove valutazioni. Chieste informazioni per l’attaccante classe ’99 del Danubio Ardaiz - Tutte le trattative della Juventus

ESTERO, NEYMAR PUÒ DAVVERO ANDARE AL PSG L’operazione dell’estate si può davvero concretizzare: Neymar a Parigi per 222 milioni di euro, la cifra della clausola. Il giocatore è ormai convinto, adesso è tutto in mano del padre che sta trattando la parte economica del giocatore. Sarebbe il trasferimento di gran lunga più costoso della storia del calcio.

ALTRE NOTIZIE – Aleksandar Kolarov è ufficialmente della Roma, Mahrez l’obiettivo numero uno di Monchi per la fascia destra. Udinese su Pavoletti, che è un’opzione concreta. La priorità dei bianconeri è quella di trovare un attaccante, nelle scorse ore lunga riunione tecnica tra Gerolin, Collavino e Delneri in cui si è parlato anche di questo, vanno limitate le spese dell'ingaggio del giocatore che al momento sono ben oltre i parametri dei bianconeri. Il Sassuolo insiste per Goldaniga. Obiettivi Fiorentina dopo i quasi 100 milioni incassati: Niang, Politano, Giovanni Simeone, Kranevitter e Benassi per il centrocampo. Samp: tentativo per Hinteregger dell’Ausburg, mentre Schick potrebbe anche rimanere un altro anno. Simone Inzaghi su Balde Keita: “Il ragazzo sta bene, sta migliorando ma questa situazione va risolta, è un giocatore prezioso per noi e devo sapere se posso contare su di lui”. Izco al Crotone è ufficiale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport