Calciomercato Lazio, trattativa in corso per Martin Caceres

CalcioMercato

L'ex difensore bianconero - svincolato dopo l'esperienza al Southampton - è sempre più vicino, resta da trovare l'accordo economico. Potrebbe diventare il quarto rinforzo di Inzaghi, ma occhio alla casella da extracomunitario...

Marusic, Leiva, Di Gennaro... e Martin Caceres? Potrebbe essere lui il quarto acquisto di Simone Inzaghi e della Lazio in questa sessione di calciomercato. Classe '87, difensore di esperienza, una vita alla Juventus con cui ha vinto Scudetti e trofei (pur non giocando sempre titolare). Ora... la Lazio? Trattativa in corso per portare Caceres all'Olimpico, le parti sono più vicine ma resta da trovare l'accordo economico col calciatore, svincolato dopo l'esperienza al Southampton l'anno scorso (una sola presenza in Premier). Se tutto dovesse andare bene, Caceres svolgerebbe le visite mediche in Paideia nella giornata di giovedì. Controlli importanti e fondamentali visti i problemi fisici avuti in passato. Trattativa per Caceres, si cerca accordo. 

La strategia per Caceres

Un centrale per Inzaghi, la Lazio studia Caceres e lui... studia la Lazio. Il giocatore si trova a Milano insieme alla moglie (che lo assiste in queste trattative). I due hanno parlato coi biancocelesti ma sull'ex Juve c'è anche l'Antalyaspor, squadra turca di Serie A. Tuttavia, l'offerta della Lazio è buona. E se dovessero accettare pronto il viaggio per Roma con tanto di visite mediche in Paideia. Capitolo tesseramento: Caceres è extracomunitario, la Lazio ha già preso Adam Marusic quindi esaurirebbe i posti a disposizione, rinunciando ad Azmoun (centravanti classe '95 in trattativa coi biancocelesti). Quindi, la Lazio sta ragionando ad una soluzione: far tesserare Caceres da un'altra squadra italiana con posti in più per poi tesserarlo a gennaio. Ragionamenti che andranno fatti quando verrà trovato l'accordo economico.

Caceres a caccia del rilancio

Lui, la Juve e gli Scudetti. In cinque anni di bianconero (sei, contando anche la stagione 2009-10), Caceres ha vinto 5 titoli, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe. Un uomo spogliatoio, uno che faceva gruppo. 110 presenze e 7 reti con la maglia bianconera, ben 70 con la nazionale uruguayana, con cui ha vinto la Copa America del 2011. Poi la Juve, la parentesi più lunga della sua carriera durata sei anni: da lì, il passaggio al Southampton l'anno scorso: stagione sfortunata con tanti problemi fisici e una sola apparizione in Premier League. Ora l'occasione Lazio? Centrale, terzino, ottimo per il 3-5-2 che Simone Inzaghi sta cercando di plasmare. Può ricoprire tutti i ruoli della difesa. E dopo una stagione "no" El Pelado è a caccia del rilancio. 

I più letti