Calciomercato Inter, Karamoh non arriva: niente intesa con il Caen

Calciomercato
Yann Karamoh, esterno del Caen (Foto: Getty Images)
karamoh_getty

Nuovi passi in avanti per il turco Emre Mor del Borussia Dortmund, ma nella trattativa col Caen per Karamoh si registra una fermata irreversibile. Giorni d'attesa, su entrambi i fronti: l'arrivo di Dalbert, la cessione di Medel

Un altro regalo in arrivo, per Luciano Spalletti, che porta il nome di Emre Mor. Il turco ormai è più vicino dopo la trattativa delle ultime ore tra i dirigenti nerazzurri e l’intermediario Muzzi Ozcan. L’accordo è stato già interamente raggiunto per quanto riguarda il contratto del giocatore e le commissioni dell’operazione. Si cerca ora l’intesa con il Borussia Dortmund che valuta la proposta di prestito oneroso con diritto di riscatto che diventa obbligo dopo un certo numero di presenze. C’è ottimismo ma manca ancora una condizione sui pagamenti e se tutto andrà bene il giocatore potrà sostenere nei prossimi giorni le visite e firmare il contratto. Relativamente a Dalbert, la trattativa procede ma non è ancora definitivamente conclusa, i nerazzurri aspettano i documenti controfirmati dal Nizza. Quando tutto sarà definito il giocatore potrà arrivare in Italia (probabilmente dopo il weekend) e poi sostenere le visite mediche prima di firmare il contratto.

Inter, quante uscite

Salta, invece, la trattativa per Yann Karamoh. Per il giovane esterno del Caen, classe 1998, non si è raggiunta l’intesa, tra i 5 milioni di euro offerti dall’Inter e i 10 richiesti dal club francese. Non ci sono sviluppi per quanto concerne la situazione di Ivan Perisic. Il Manchester United non ha mai alzato l’offerta iniziale per accontentare le richieste dei nerazzurri, che quindi adesso preparano una proposta di rinnovo da sottoporre al giocatore. Su Murillo e Kondogbia resta vivo l’interesse del Valencia anche se per il primo c’è distanza tra domanda e offerta mentre per il secondo non è nemmeno iniziata una vera e propria trattativa. Quanto a Medel, si aspetta l’offerta definitiva dal Besiktas per il centrocampista cileno; ci sarebbe già l’accordo tra il cileno e il club turco. E’ fatta, invece, per il passaggio di Biabiany allo Sparta Praga: il giocatore nei giorni scorsi era volato in Repubblica Ceca per definire i dettagli. La formula accordata è un prestito con obbligo di riscatto, adesso si attende solo l’annuncio. L’esterno firmerà un contratto di tre anni.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport