Calciomercato, Roma: nuova offerta al Leicester per Mahrez

Calciomercato
Mahrez, Leicester (Getty)

La società giallorossa insiste per l’esterno offensivo algerino: presentata al Leicester una nuova proposta da 35 milioni di euro per provare a portare in Italia il classe 1991. Si attende la risposta della società inglese

Obiettivo numero uno per rinforzare la batteria di esterni offensivi a disposizione di Eusebio Di Francesco, la Roma non allenta la presa su Riyad Mahrez, anzi rilancia. La società giallorossa, infatti, ha presentato una nuova offerta al Leicester: 35 milioni di euro, questa la cifra messa sul piatto del club inglese. Attesa adesso la risposta da parte della dirigenza delle Foxes, che fino a questo momento però è stata irremovibile sulle posizioni iniziali: 40 milioni ai club esteri e 50 per le società di Premier League, questo il prezzo fissato dal Leicester per far partire Mahrez. Che adesso però valuta il rilancio della Roma, che continua così a insistere sull’esterno offensivo algerino classe 1991, individuato come il profilo ideale per il gioco che ha in mente di sviluppare il nuovo allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco nella prossima stagione.

Il punto sul mercato del ds Monchi

Nuova offerta giallorossa per Mahrez che arriva a poche ore di distanza dalla parole del direttore sportivo giallorosso Monchi. Il dirigente della Roma nella giornata di giovedì aveva infatti analizzato così la situazione relativa all’algerino e non solo: "Su Mahrez nessuna novità, la situazione non è cambiata rispetto alla settimana scorsa. Ma voglio fare due riflessioni. Primo: una squadra come la Roma non può dipendere dall'esterno destro che arriva. La garanzia di rendimento è il collettivo che abbiamo. Il secondo messaggio è ambizioso: Mahrez o no, chi arriva sarà un calciatore importante che darà qualità alla squadra. Tutti i nomi usciti sono calciatori interessanti, ma ieri era Emre Mor ed oggi Rodrigo Caio. E' importante mantenere discrezione, non vorrei parlare pubblicamente perchè creerei confusione. Stiamo lavorando anche sulle uscite, cercando delle soluzioni. Abbiamo ancora un mese di tempo. E' importante tener conto che si tratta di persone, non si può costringere qualcuno ad andare in una destinazione non gradita. Rinnovo Manolas? Ho parlato con lui, gli ho trasmesso le idee. I tempi li detterà il club, lui ha fiducia nella società e la società ha dimostrato di meritarla. Partiamo da una fiducia reciproca", le parole di Monchi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche