Calciomercato. Inter-Emre Mor, trattativa in dirittura d'arrivo

Calciomercato
emre_mor_borussia_dortmund_getty

In dirittura d'arrivo la trattativa per Emre Mor, il calciatore ha firmato un pre accordo rifiutando alcune chiamate dalla Premier League pur di sposare il progetto nerazzurro. Ora si attende la risoluzione degli ultimi dettagli con il Borussia Dortmund per la chiusura dell'operazione

Nuovo rinforzo in arrivo, la trattativa tra l'Inter ed Emre Mor è ormai quasi al traguardo. L'incontro di ieri con l'agente del talentuoso calciatore turco è stato positivo, accordo trovato immediatamente con il calciatore che ha anche rifiutato delle chiamate dalla Premier League pur di trasferirsi all'Inter. E addirittura le parti hanno firmato un pre accordo. Ed ora? Bisognerà parlare con il Borussia Dortmund, che è al corrente di tutta questa situazione. Manca soltanto un piccolo dettaglio perchè si arrivi alla firma del club tedesco, che dovrebbe riguardare i termini di pagamento. L'Inter andrà incontro ad un investimento, tra prestito e diritto di riscatto (che dovrebbe diventare obbligo a condizioni agevoli), intorno ai 12 milioni di euro. Il giocatore sarà il prima possibile a Milano, martedì dovrebbe essere la giornata di Emre Mor.

Tante offerte rifiutate

E sul classe '97 del Borussia Dortmund non c'erano soltanto i nerazzurri. In precedenza anche Roma e Fiorentina avevano provato a portarlo in Italia, in Inghilterra invece era forte il pressing dell'Everton che si era presentato dal calciatore con una proposta più importante dal punto di vista economico. Poi c'era il Lille che voleva portarlo in Francia. Emre Mor, però, è rimasto colpito dal progetto Suning prospettatogli dai dirigenti nerazzurri, Luciano Spalletti lo ha seguito a lungo con lo staff dando l'assenso dal punto di vista tecnico. L'Inter cercava un calciatore con quelle caratteristiche, abile nell'uno contro uno e nelle ripartenze. Ed Emre Mor è il profilo scelto dalla dirigenza nerazzurra, che ha avviato una trattativa ora ormai in dirittura d'arrivo. 

Dalbert, si lavora sui documenti

E' in chiusura anche l'operazione Dalbert, i legati di Inter e Nizza stanno lavorando sui documenti per le traduzioni. Il calciatore, nonostante sia stato convocato per la prima di campionato contro il Saint-Etienne, ormai pensa già all'Inter e non avrebbe voluto partecipare a questa trasferta. Questa notte ci sarà il ritorno e, domani, Dalbert spera di diventare un calciatore dell'Inter. Per far sì che ciò avvenga c'è bisogno che il Nizza invii una mail con i contratti controfirmati. Se ciò dovesse accadere, Dalbert arriverebbe a Milano tra lunedì e martedì per svolgere le visite mediche. 

CALCIOMERCATO: SCELTI PER TE