Kalinic presenta certificato medico: "5 giorni fermo perché turbato"

Calciomercato
Nikola Kalinic, attaccante della Fiorentina (Foto Getty)
kalinic

L'attaccante croato giustifica la sua assenza dagli allenamenti viola: "Sono emotivamente inquieto e non nelle condizioni di allenarmi. Ho bisogno di 5 giorni di riposo"

Nikola Kalinic non sarà presente agli allenamenti della Fiorentina neanche oggi. L'attaccante croato, dopo aver saltato la seduta di ieri senza autorizzazione della società, ha infatti presentato in mattinata un certificato medico per giustificare la sua assenza, spiegando di avere bisogno di cinque giorni di riposo perché sta vivendo un momento emotivamente inquieto che non gli consentirebbe di allenarsi come dovrebbe. Da vedere ora quale sarà la reazione della dirigenza viola che non ha ancora trovato un accordo con il Milan, non disposto per adesso a pareggiare l'offerta dell'Everton di 29 milioni. Il centravanti rifiuta la destinazione inglese ma il suo futuro è lontano da Firenze, considerando anche che i toscani hanno già acquistato il suo sostituto, Giovanni Simeone, arrivato dal Genoa per 15 milioni più 3 di bonus. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport