Il Napoli vuole Vrsaljko, primo contatto con l'Atletico Madrid

Calciomercato

Il croato ex Sassuolo e attualmente all'Atletico Madrid è il primo obiettivo per sostituire Ghoulam e rinforzare la difesa del Napoli a gennaio. C'è stato un primo contatto tra De Laurentiis e gli spagnoli, che però al momento non sembrano intenzionati a cedere il giocatore

Gennaio non è così lontano. Soprattutto per il Napoli, che molto probabilmente dovrà intervenire per puntellare la rosa soprattutto dopo gli infortuni di Milik e Ghoulam. Il nome in cima alla lista, per quanto riguarda la difesa, è quello di Sime Vrsaljko. Il terzino dell'Atletico Madrid, ex Sassuolo, piace agli azzurri ed è un potenziale titolare. Oggi c'è stato il primo contatto "ufficiale" tra le parti: De Laurentiis ha chiamato l'Atletico per sondare la disponibilità a cedere il croato classe '92, ma la risposta è stata negativa. I Colchoneros non vogliono privarsi di Vrsaljko: da capire se più avanti cambieranno idea o se sarà il giocatore a chiedere di tornare in Italia. A quel punto gli scenari potrebbero cambiare, ma al momento non ci sono le basi per un possibile trasferimento.

Certezza in Italia, sfortunato in Spagna

Sime Vrsaljko nasce e si afferma calcisticamente nel florido vivaio della Dinamo Zagabria (eccezion fatta per la parentesi alla Lokomotiv Zagabria, club satellite della Dinamo) con cui esordisce anche "tra i grandi" e in Europa. Vrsaljko resta in Croazia fino al 2013 e alla Dinamo colleziona 96 presenze, segnando un gol e fornendo 14 assist. Poi, l'Italia: una stagione al Genoa (2013/14) e il trasferimento al Sassuolo l'anno successivo, dove si consacra e gioca 59 partite in due anni, suscitando l'interesse di diversi grandi club (anche italiani). A spuntarla però è, alla fine, l'Atletico Madrid del Cholo Simeone che lo acquista per circa 16 milioni di euro. Con i Colchoneros finora ha disputato solo 30 partite, frenato dall'infortunio al ginocchio subito nella primavera di quest'anno. Terzino molto versatile, la sua posizione naturale è a destra, ma sa disimpegnarsi anche sull'altra fascia. Se il Napoli dovesse riuscire a prenderlo, Sarri potrebbe procedere con lo spostamento di Hysay a sinistra, facendo giocare il nazionale croato (30 presenze in nazionale) a destra.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport