Calciomercato, West Ham in pressing su Pellè: nodo ingaggio

CalcioMercato

La società inglese lavora per riportare in Premier League l'attaccante classe 1985, attualmente allo Shandong Luneng: contatti continui tra le parti, ma c'è da superare il nodo relativo all'ingaggio

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

33 anni da compiere il prossimo luglio e un calciomercato che lo vede nuovamente protagonista: perchè Graziano Pellè potrebbe far ritorno in Europa, in Premier League. Sull'attaccante classe 1985 di proprietà dello Shandong Luneng c'è infatti il fortissimo interesse del West Ham: contatti continui tra le parti che proseguono ormai da qualche giorno, un lavoro senza sosta per provare a raggiungere un'intesa. La società inglese, costretta a fare i conti con una lunghissima serie di infortunati che ha di fatto decimato la rosa, ha individuato nell'attaccante ex Southampton il profilo giusto per sostituire Andy Carroll, costretto a rimanere con ogni probabilità ai box fino al termine della stagione. Trattativa in corso tra Pellè e il West Ham, ma il matrimonio tra le parti al momento è tutt’altro che scontato.

Nodo ingaggio, ma si tratta

Riuscire a far indossare la maglia del West Ham al calciatore italiano non è infatti compito semplice: nonostante la chiara volontà del club inglese, orientato a portare a termine l'operazione, servirà un grande sforzo da parte dello stesso Pellè. Che in Cina, allo Shandong Luneng, percepisce un super ingaggio da 1 milione di sterline al mese: per arrivare alla fumata bianca servirà dunque che il giocatore accetti un notevole 'taglio' dello stipendio. E al momento – nonostante i contatti continui tra le parti – l'intesa non è ancora stata raggiunta, ma si insisterà ancora con la speranza di riuscire a trovare una quadratura. West Ham che, ricordiamo, in questa sessione di calciomercato ha ingaggiato con la formula del prestito (con diritto di riscatto libero) il portoghese Joao Mario dall'Inter.

I più letti