Calciomercato Juventus, Dybala e Simeone a cena a Madrid: incontro o casualità?

Calciomercato
combo1

L'attaccante bianconero, in vacanza a Madrid, e l'allenatore dell'Atletico hanno cenato insieme in un ristorante della capitale spagnola: da possibile operazione di mercato per il dopo Griezmann a incontro casuale, le reazioni della stampa spagnola

Una cena tra argentini in un ristorante giapponese in pieno centro a Madrid, il 'Restaurante Kabuki': Diego Simeone, allenatore dell'Atletico, e Paulo Dybala, attaccante della Juventus, seduti intorno allo stesso tavolo. Una notizia svelata da Radio Marca che in Spagna, così come in Italia, sta facendo 'rumore': un incontro programmato tra i due per parlare, chissà, anche di futuro o semplice casualità? La stampa spagnola al momento non scarta nessuna ipotesi. Quel che è certo è che Paulo Dybala, escluso dalla lista dei convocati di Jorge Sampaoli per le due amichevoli che vedranno l'Argentina affrontare l'Italia e la Spagna, ha trascorso qualche giorno di relax proprio a Madrid in compagnia del fratello e di alcuni amici: una mini vacanza di tre giorni (da domenica a martedì mattina) comunque già programmata da tempo, con il giocatore che – come da programma – ha già fatto rientro a Torino. Nei social di Dybala non c'è traccia della cena con Simeone, con il giocatore che invece ha postato su Instagram una foto davanti a un ristorante messicano in compagnia di un'amica.

"Ipotesi per il dopo Griezmann"

Di certo però la cena tra Simeone e Dybala non è passata inosservata: Marca sottolinea come la Joya abbia trovato il tempo per cenare con l'allenatore argentino, mentre il futuro di Griezmann rimane ancora incerto. Il francese, ricordiamo, è nel mirino del Barcellona che in estate potrebbe pagare la clausola di risoluzione e portare l'attaccante al Camp Nou: l'Atletico, dunque, ha iniziato a parlare con Dybala per 'tutelarsi' nel caso di addio di Griezmann? Ipotesi questa non scartata dalla stampa spagnola.

"Incontro casuale"

Secondo quanto riportato invece da Juanma Castaño, giornalista della Cope durante la trasmissione 'El partidazo de Cope', Simeone e Paulo Dybala si sono sì incontrati in un ristorante alla moda in pieno centro a Madrid, ma erano in due tavoli separati: in uno il Cholo era in compagnia della sua famiglia, nell'altro l'attaccante della Juventus insieme a due amici. Altro particolare svelato da Juanma Castaño: Simeone in un primo momento non avrebbe riconosciuto Dybala, con l'attaccante della Juventus che solo successivamente si sarebbe avvicinato al tavolo dove era seduto l'allenatore dell'Atletico Madrid per salutarlo.

Le parole di Diego Costa

Nel ritiro della Nazionale spagnola, poi, anche a Diego Costa è stata fatta la domanda sul possibile acquisto dell'argentino da parte del club biancorosso. In conferenza stampa, l'attaccante ha risposto così: "Non so nulla di questo argomento ma è chiaro che stiamo parlando di un grande giocatore. E per l'Atletico tutti vogliamo i migliori". A questo proposito, Diego Costa ha poi commentato anche le dichiarazioni di Griezmann: "Antoine sa di essere un calciatore importante per la nostra squadra - ha continuato - ora è con noi e speriamo che continui ad esserlo. Sarei felice se rimanesse ma ognuno cerca sempre il meglio. Per me la cosa migliore sarebbe che lui restasse all'Atletico. Quando io ero a Londra mi chiamava perché tornassi a Madrid, ora non può lasciarmi solo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche