Calciomercato Inter, visite mediche ok per Asamoah: nei prossimi giorni la firma del contratto

Calciomercato
asamoah

Kwadwo Asamoah è virtualmente un giocatore dell'Inter: il ghanese ha completato le visite mediche in mattinata a Milano e nei prossimi giorni firmerà il contratto che lo legherà ai nerazzurri fino al 2021

AUSILIO: "ICARDI NON E' SUL MERCATO"

Kwadwo Asamoah è virtualmente un giocatore dell'Inter. Il terzino ghanese, in scadenza con la Juventus e reduce dalla conquista dello scudetto con i bianconeri (il sesto consecutivo per lui), ha sostenuto e completato le visite mediche in mattinata a Milano. Nei prossimi giorni, probabilmente la prossima settimana, firmerà il contratto che lo legherà ai nerazzurri per tre anni con scadenza 2021: a quel punto mancherà soltanto l'ufficialità. Asamoah guadagnerà poco più di 3 milioni di euro a stagione.

Dopo de Vrij e Asamoah toccherà a Lautaro Martinez

Il mercato dei nerazzurri è già partito a fari spenti. Ausilio ha già preso infatti a parametro zero de Vrij, in scadenza con la Lazio. Il contratto del centrale olandese classe '92 è stato già depositato, de Vrij ha già firmato per cinque anni e guadagnerà 3,8 milioni a stagione. E, ironia della sorte, affronterà proprio l'Inter nell'ultima giornata decisiva per la conquista dell'ultimo posto in Champions League. Poi toccherà anche a Lautaro Martinez, attaccante argentino del Racing inserito nella lista dei preconvocati per il Mondiale da Jorge Sampaoli: affare confermato anche dallo stesso Lautaro, che nelle scorse settimane aveva dichiarato: "Con i nerazzurri è tutto fatto. Tutto è stato già deciso il mio futuro sarà a Milano a partire da giugno. Sarà un grande passo per me, quando tornerò dal ritiro con la Nazionale ci sarà un incontro con il mio agente e si sistemerà tutto. Praticamente mancano soltanto le visite mediche. Se c'è l'ipotesi di restare al Racing? Quando si chiuderà l'operazione, le due società valuteranno quale sarà l’opzione migliore per me"

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche