Calciomercato Inter, Ausilio: "Icardi? Miglioreremo il suo contratto"

Calciomercato

Dopo la conquista della Champions League, il direttore sportivo dell'Inter conferma di voler puntare sul capitano nerazzurro: "La volontà e la voglia è di migliorare qualcosa nel suo contratto, dando la giusta gratificazione al ragazzo. De Vrij? Anche io lo avrei fatto giocare"

WANDA NARA AVVISA: "TRE BIG SU ICARDI: RINNOVA O VA VIA"

TUTTI I GOL DELLA SERIE A

SERIE A, RISULTATI E CLASSIFICA

"Icardi ha un contratto di tre anni. La volontà e la voglia è di migliorare qualcosa nel suo contratto dando la giusta gratificazione al ragazzo. Con lui e con altri ci siederemo al tavolo per parlare di contratti". Il direttore sportivo dell'Inter, Piero Ausilio, risponde così a una domanda sulla permanenza o meno del bomber nerazzurro. "Il lavoro di Spalletti - aggiunge Ausilio ai microfoni di "Radio Anch'io" - è stato positivo, c'è da costruire un'Inter migliore". Ausilio fa poi il punto su alcune voci di mercato riguardo l'Inter: "Smentisco - sottolinea Ausilio - l'interesse di Spalletti su Florenzi e Bruno Peres". Il direttore sportivo nerazzurro torna poi sul tema De Vrij, protagonista in negativo della sfida contro l'Inter: "Anche io avrei fatto giocare De Vrij, parliamo di un giocatore che ha dato tantissimo alla causa della Lazio negli ultimi due mesi. In altri Paesi non si sarebbe mai parlato di un caso De Vrij. La Champions - prosegue Ausilio - ci dà una mano ma non risolve i problemi di bilancio dell'Inter. Ci sono dei riscatti importanti e non sarà facile, non possiamo nasconderlo. Tra Europa League e Champions la differenza è di 40 milioni circa".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche