Napoli, Hamsik tentato dalla Cina. Il padre: "Al 60% andrà via"

Calciomercato

Sono le dichiarazioni rilasciate dal padre del centrocampista al quotidiano slovacco "Pravda". "Il loro interesse è serio ma le trattative non sono facili, molto dipenderà dai manager e dal suo datore di lavoro. Al momento ci sono il 60% di possibilità che vada in Cina"

I MIGLIORI GIOCATORI DELLA SERIE A PER MEDIA VOTO

#SKYCALCIOMERCATO, LE ULTIME NOTIZIE

Le possibilità che Marek Hamsik lasci Napoli allettato dalle offerte cinesi aumentano col passare dei giorni. A confermarlo è il padre del centrocampista slovacco, Richard, che al quotidiano slovacco 'Pravda' dà anche le percentuali del possibile addio: "al 60 per cento va in Cina", dice sottolineando che sulle tracce del figlio ci sono tre club cinesi con una offerta di ingaggio di almeno 10 milioni l'anno.

"Il loro interesse è serio, ma le trattative non sono facili - le parole di papà Hamsik. In Cina non è periodo di trasferimenti, la prossima sessione aprirà solo in inverno. C'è quindi un problema di mancata corrispondenza temporale, anche perché le squadre cinesi hanno dei limiti per il tesseramento di calciatori stranieri. Marek ha un contratto a Napoli per tre anni, quindi ora è tutto nelle mani dei manager e del suo datore di lavoro. In questo momento al 60 per cento va in Cina. Ora il manager di Marek Juraj Venglo parlerà con il presidente del club".

Molto probabilmente, decisiva per la decisione del giocatore sarà anche la permanenza o meno in panchina di Maurizio Sarri. Dovesse rimanere l'allenatore che ha portato il Napoli a giocarsi il titolo con la Juventus significherebbe che da parte del club c'è ancora la volontà di mantenersi competitivi ai massimi livelli. Non dovesse rimanere Sarri, Hamsik valuterà la scelta della società e nel caso deciderà se proseguire un ciclo che però, per essere tale, dovrà trattenere i senatori, oppure lasciare il Napoli che dovrà, dunque, inaugurare un nuovo ciclo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche