Cagliari, incontro con Nicola per la panchina

CalcioMercato

Anche l’ex Crotone in corsa per la panchina della squadra sarda che dopo il fallimento della trattativa con Ventura non molla nemmeno le piste Maran e Juric. Si continua a riflettere, mentre per il centrocampo sono stati avviati i contatti con Sandro

SERIE A, PANCHINE ROVENTI: IL MERCATO DEGLI ALLENATORI

In casa Cagliari prosegue il casting alla ricerca del giusto allenatore a cui affidare la squadra in vista della stagione 2018/2019. Il divorzio da Diego Lopez, da alcuni giorni, è ormai cosa certa tanto che la società si sta muovendo su più piste alla ricerca del profilo più convincente da cui ripartire. Una stagione non semplice quella appena conclusa, in cui l’allenatore uruguaiano è riuscito a condurre la squadra alla permanenza in Serie A non senza difficoltà. Il presidente Giulini e il direttore sportivo Carlo, così, sono al lavoro per trovare il successore di Lopez. Uno dei primi profili sondati era stato quello di Gian Piero Ventura, che in caso di accordo si sarebbe così rimesso in gioco dopo il fallimento alla guida della Nazionale italiana. I colloqui tra le parti non hanno però avuto esito positivo e la trattativa non ha avuto esito positivo. In seguito il presente ha avuto modo di parlato con De Zerbi - che però è sempre più vicino al Sassuolo - e con Ivan Juric. Quest’ultimo resta in standby e in attesa di una risposta definitiva anche se Giulini continua a riflettere.

Corsa a tre

Così nelle scorse ore anche Davide Nicola è entrato a far pare della rosa dei candidati alla panchina della squadra sarda. Un incontro con il presidente e il ds, una chiacchierata che ha avuto esito positivo e che nelle prossime ore potrà probabilmente chiarire se davvero sarà lui a diventare il nuovo allenatore del Cagliari. Dopo la rottura con il Crotone, Nicola potrebbe ripartire nuovamente dalla Serie A, ma al momento il suo nome è soltanto uno della lista dei possibili allenatori insieme a Juric e Maran (con cui il club ha parlato nei giorni scorsi). Si continuerà a lavorare anche su questa pista, mentre per quanto riguarda il mercato dei calciatori i rossoblù si sono mossi anche per cercare di arrivare Sandro - che terminerà la sua avventura con il Benevento. Il centrocampista brasiliano ex Tottenham potrebbe quindi restare in Serie A: i contatti sono già stati avviati e il calciatore di 29 anni piace a più di un club in Italia. Anche la Lazio lo segue, ma il Cagliari non intende mollare. Panchina e non solo, Giulini al lavoro per preparare al meglio la prossima stagione.

I più letti