Calciomercato Sampdoria, Viviano nel mirino dello Sporting

Calciomercato
Viviano_Getty

Lo Sporting Clube de Portugal ha messo gli occhi su Emiliano Viviano per sostituire Rui Patricio, nel caso in cui il portiere portoghese dovesse trasferirsi al Napoli. E' in programma un incontro tra la Sampdoria e il classe '85 per decidere cosa fare

SAMP, ACCORDO CON COLLEY

L’avventura di Emiliano Viviano con la maglia della Sampdoria potrebbe essere arrivata ai titoli di coda, nonostante un contratto in scadenza il 30 giugno 2021. A far traballare le certezze del portiere classe ’85 è l’interesse dello Sporting Clube de Portugal, che ha messo gli occhi su Viviano per sostituire Rui Patricio in caso di partenza verso Napoli. Nel giro di pochi giorni, il giocatore incontrerà la Sampdoria per analizzare a fondo la situazione, prendendo una decisione in un senso o nell’altro. Sull’ex portiere della Fiorentina ci sono inoltre anche Parma e Sassuolo, che monitorano attentamente la situazione con l’obiettivo di inserirsi nella trattativa. Nel caso in cui Viviano dovesse decidere di andare via, il club del presidente Ferrero si iscriverebbe all’asta per Skorupski, portiere di proprietà della Roma che piace anche a Genoa e Fiorentina.

Rui Patricio vicino al Napoli

Reina al Milan, al Napoli Rui Patricio? Sembra sempre più vicino il portiere portoghese, classe 1988 e una vita nello Sporting. L’offerta per lui potrebbe essere allettante, la squadra ha fallito l’accesso in Champions League, ci sono state forti contestazioni dei tifosi sfociate poi anche in violenza e un’altra squadra, con un nuovo allenatore di lusso come Ancelotti, che chiama. Rui Patricio ci pensa? Sicuramente molto, anche con la meditazione. Sì, meditazione, perché il potenziale nuovo colpo del Napoli ha deciso recentemente di passare un’intera settimana in un centro spirituale specializzato proprio in quello, oltreché nello yoga. Il suo guru si chiama Sri Swami Vishwananda, ed è il leader spirituale di un movimento che lui stesso ha fondato, il Bhakti Marga. L’obiettivo a cui tendere è il così chiamato “Amore Divino”, che insegna ad andare “oltre i limiti delle religioni per sperimentare l'essenza che connette tutto quello che esiste, e che è semplicemente amore”. Costo della settimana nel centro chiamato The Ashram, in Germania, 2850 euro. E chissà se a Rui Patricio siano bastati sette giorni oppure voglia proseguire con la sua preparazione psicologica alla nuova stagione, forse del Napoli, oltreché al Mondiale col Portogallo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche