Calciomercato Manchester United, Mourinho punta Golovin del Cska: c'è Arnautovic per l'attacco

Calciomercato
mou_golovin

In tribuna a Innsbruck, Mourinho ha seguito l'ultima amichevole tra Austria e Russia vinta per 1-0 dei padroni di casa. In molti pensavano stesse osservando Arnautovic, già vicino allo United per un potenziale ruolo di vice Lukaku. In realtà l'osservato numero uno dello Special One era Aleksandr Golovin, ecco il profilo del centrocampista russo

DALLA SPAGNA: BALE-UNITED SI PUÒ FARE

LA MAMMA DI CR7: "PSG? PREFERIREI LO UNITED"

Decisivo potrebbe essere stato quell’assist a Kuchaev nel 4-1 rifilato dal Manchester United sul Cska Mosca nei gironi dell’ultima Champions League. Una scucchiaiata a servire il suo compagno  per il gol dei russi “della bandiera”, ma che forse ha acceso ancora di più l’entusiasmo di Mourinho per questo centrocampista centrale dai piedi buoni, Aleksandr Golovin. Mercoledì scorso Mou era stato avvistato a Innsbruck, in Austria. Nessuna vacanza per il portoghese, cappellino in testa da vero scout e occhi puntati su un giocatore. Molti pensavano inizialmente a Marko Arnautovic, già allenato dallo Special One nell’Inter, e sempre più vicino a Old Trafford stando alle recenti voci di mercato. In realtà, rivela il Sun, Mou non aveva occhi che per Golovin, proprio quel centrocampista già visto e affrontato in Champions. Il russo, 22 anni proprio quel mercoledì della partita, potrebbe dunque arrivare a Manchester, con José già da molto tempo nel corso della stagione passata deciso a rivoluzionare una squadra non ancora del tutto “sua”, a suon di cessioni e acquisti.

(Foto da Twitter)

Chi è Aleksandr Golovin

Cresciuto nel Metallurg Novokuznetsk, dunque nel Cska, e chiamato all’esordio nel marzo del 2015. Per la squadra di Mosca ha già collezionato 113 presenze, andando in doppia cifra sia con i gol che con gli assist, da due stagioni è titolare inamovibile anche in Champions e ha già messo un campionato e una coppa di Russia nella propria bacheca personale. 18 le presenze per lui in Nazionale, campione d’Europa under 17 nel 2013 in Slovacchia e ora pronto al suo primo Mondiale dopo l’Europeo del 2016. Contro l’Austria in amichevole 76 i minuti giocati, sotto lo sguardo di un osservatore speciale che vuole portarlo a Manchester, il suo costo - dicono sempre dall’Inghilterra - potrebbe essere intorno alle 15 milioni di sterline. Non manca però l’interessamento anche per lo stesso Arnautovic, 35 partite e 11 gol quest’anno nel West Ham. Con Mou “giocò” nel 2009-10 nell’Inter campione di tutto: 3 partite disputate, per un totale di 55 minuti, e zero gol. Saranno loro due i primi nomi dell’estate dei Red Devils?

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche