Real Madrid, Michel e Laudrup sono il piano B per la panchina

Calciomercato
michel_laudrup

Il Real Madrid continua le riflessioni per la scelta dell'allenatore: sfumato Pochettino, impossibile arrivare a Klopp, difficilissime le piste Allegri e Conte. Michel e Laudrup sono il piano B, ex calciatori del Real e possibili soluzioni 'interne' per Florentino Perez

REAL MADRID, QUASI SFUMATO POCHETTINO

MERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS IN DIRETTA

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Riflessioni che continuano, Real Madrid sempre alla ricerca del giusto nome che possa raccogliere l'eredità di Zinedine Zidane. Nomi nuovi e alternative che vengono eliminate, notizie in evoluzione giorno dopo giorno. Ormai sfumata la pista Mauricio Pochettino, resta difficilissimo arrivare a Massimiliano Allegri. Erano questi i nomi principali valutati da Florentino Perez. Impossibile strappare Klopp al Liverpool, resta complicata anche la pista Antonio Conte. E allora il Real Madrid inizia a pensare anche al piano B, quello che riguarda gli allenatori con un passato al Santiago Bernabeu. Un po' come accaduto per Zinedine Zidane, che del Real Madrid è stato calciatore, collaboratore tecnico e allenatore della squadra B. Prima, ovviamente, di arrivare alla panchina della prima squadra e vincere tre Champions League consecutive. E i nomi valutati, secondo Marca, sono quelli di Michel e Michael Laudrup.

Soluzione 'interna' per il Real Madrid?

Entrambi, infatti, hanno giocato nei blancos, nelle stagioni 1994-1995 e 1995-1996 anche insieme. Michel è stato una vita al Real Madrid, dal 1981 al 1996: per lui più di 400 presenze con la camiseta blanca, un'intera carriera al Santiago Bernabeu. Anche Laudrup ha lasciato il segno a Madrid, nonostante abbia giocato appena due stagioni. Due nomi alternativi, soluzioni 'interne' se dovessero sfumare quelle principali. Ci sono poi altri due ex giocatori amati dai tifosi del Real Madrid, nomi valutati da Florentino Perez. Il primo è Clarence Seedorf, che ha già lavorato da allenatore al Milan, allo Shenzhen e al Deportivo La Coruna. E l'altro nome è Fernando Hierro, una leggenda del Real Madrid: vice di Carlo Ancelotti nel 2015-2016 ha allenato nella stagione successiva il Real Oviedo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche