Calciomercato Atalanta, ecco Varnier: "Sono orgoglioso di essere qui"

Calciomercato
varnier_atalanta

Il giovane difensore arriva in nerazzurro: "Sono contento di essere qui, arrivo in una grande squadra ed è stata una cosa inaspettata. Sono molto felice, spero di giocare tante partite"

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

E' l'ultima scommessa dell'Atalanta, Marco Varnier è l'acquisto a sorpresa della formazione nerazzurra. Il difensore centrale classe 1998 arriva dal Cittadella, dopo una bella stagione in Serie B con 32 presenze e due gol. Prestazioni che gli sono valse la chiamata dell'Atalanta, sempre attenta ai talentuosi calciatori italiani. Ora toccherà a Gian Piero Gasperini valorizzarlo come fatto con tanti altri giovani, nel frattempo Varnier si è presentato così ai tifosi nerazzurri: "Sono veramente felice di far parte di questo gruppo, una squadra che sta facendo davvero benissimo in Serie A – ha dichiarato al sito ufficiale dell'Atalanta - Sono molto orgoglioso di essere qui, è stata una cosa improvvisa e l'emozione è stata ancor più inaspettata. Per me è motivo di grande orgoglio, non vedo l'ora di iniziare. Fino ad oggi ho fatto un po' di presenza in Serie B, quindi ho vissuto il calcio e il professionismo. Non so se sono pronto per questo grande salto, ma certamente ce la metterò tutta per essere all'altezza dei miei compagni di squadra. Di carattere sono umile, è importante esserlo. Non posso arrivare qui se non in punta di piedi, cercherò di dare il massimo ma sempre con grande umiltà come sempre fatto. E' la chiave giusta per togliersi grandi soddisfazioni".

"Sono felice, spero di giocare tanto"

Dalla Serie B all'Europa League, Varnier proverà a trovare spazio nell'Atalanta di Gasperini che sarà impegnata su tre fronti: "Sarà un anno impegnativo da questo punto di vista, ci saranno tante partite durante l'anno – prosegue - La passata stagione ammiravo soltanto in televisione le tante gare fatte anche in Europa, mi ricordo quella con il Borussia Dortmund dove alla fine sono usciti quasi in maniera rocambolesca. Quindi sono felice, non posso dire altro. Sicuramente voglio fare più partite possibili, magari non da subito perchè non sarà facile ambientarmi in questa nuova esperienza. Ma sono pronto per mettermi da subito a disposizione di Gasperini e fare del mio meglio per giocare quanti più minuti è possibile".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche