Leonardo: "Higuain e Caldara ci portano verso una dimensione importante"

CalcioMercato

Durante la presentazione degli ultimi acquisti rossoneri è intervenuto anche Leonardo che ha parlato del futuro del Milan: "Questa operazione ci ha dato energia". Il presidente Scaroni: "Higuain è fondamentale. Caldara? Un giovane fortissimo"

HIGUAIN: "MILAN? UN ORGOGLIO ESSERE QUI"

CALDARA: "NON VEDO L'ORA DI INIZIARE"

Nel giorno della presentazione ufficiale di Higuain e Caldara, non potevano mancare le dichiarazioni di Leonardo, che ha parlato così dei suoi primi acquisti: "L'ingaggio di Gonzalo Higuain e Mattia Caldara porta il Milan in una dimensione importante". Lo ha sottolineato il dt rossonero, senza sbilanciarsi sugli obiettivi stagionali. "Non è cambiata la linea, sappiamo i nostri paletti, non si possono fare le cose in una settimana - ha spiegato -. Non posso negare che questa operazione ci ha dato tanta energia, in tutti i sensi, ci porta in una dimensione importante, ci fa respirare aria ottimista. E' stata un'occasione. Detto questo, la crescita sarà graduale, per tutti i motivi che sappiamo già".

Leonardo, poi, si è soffermato sullo scambio tra Bonucci e Caldara: "Si discute una possibilità, Bonucci è uno dei migliori difensori al mondo, importante, preso anche per essere simbolo. Poi nel calcio le cose possono andare in un modo o nell'altro. Era il momento di valutare, avevo individuato in Mattia questo potenziale. Sono situazioni diverse, Bonucci ha un valore immediato, Mattia un valore immediato e futuro".

E su Higuain: "Ci sono state tante notti, non solo una. Il Milan ha un fascino enorme. Nella sua storia può avere momenti difficili, ma il fascino è enorme. Non dovevo convincerlo, le vittorie del Milan sono ricordate perché questo club ha uno stile che rimane per sempre. E' stata una trattativa particolare e bella, c'è stato un momento importante. Quando ci siamo incontrati di persona è stato un momento decisivo. Avere un attaccante come Higuain è un cambio di dimensione. Può essere una cosa sognata, è diventata realizzabile. Il mercato a volte ti offre situazioni anche per fortuna. Adesso è al nostro fianco, in un momento in cui vogliamo costruire qualcosa di importante".

Scaroni: "Avere Higuain è fondamentale, mi riempie di gioia"

"Avere una star come Higuain con noi è un passo fondamentale del nostro percorso. Sono sicuro che farà benissimo. Non sono esperto di statistiche, ma ho appreso che, negli ultimi cinque anni, in Italia ha segnato più gol di tutti: 111 gol in 177 partite. Avere Higuain con noi è fondamentale, mi riempie di gioia". E poi, il presidente ha accolto anche Caldara: "Avere tanti giovani è importante. Con lui la nostra difesa si arricchisce di un altro giovane fortissimo. Lavoriamo per costruire il futuro di questo club".

I più letti