La verità sul futuro di Antonio Conte: nessun contatto col Real, nessun accordo col Chelsea

Calciomercato

Il nome dell’allenatore italiano, ancora in contenzioso con il Chelsea, è stato accostato alle panchine di diversi club pronti a cambiare la guida tecnica. Tra questi anche il Real Madrid, notizia però nettamente smentita dal fratello agente. Ecco tutta la verità sul futuro dell'ex ct azzurro

REAL, I TIFOSI INVOCANO ANCELOTTI

MARCELO: "JUVE? NO, NESSUNO È MADRIDISTA COME ME"

In giro per l'Europa sono già diverse le panchine che hanno iniziato a scricchiolare. Grandi squadre in difficoltà che a causa dell'andamento zoppiccante delle proprie guide tecniche stanno riflettendo su un cambio in panchina. Come ad esempio il Real Madrid, insoddisfatto del lavoro di Julen Lopetegui. Gli spagnoli al momento sono settimi in Liga, a quattro punti dal Barcellona capolista, arrivano da un lunghissimo periodo di astinenza in fase realizzativa e tra pochi giorni c’è lo scontro diretto con i blaugrana che tanto potrebbe dire sul futuro dell’ex commissario tecnico della Spagna. Oltre ad un profilo interno sulla falsa riga di Zidane, su tutti si fa il nome di Santiago Solari, allenatore del Real Castilla, da diversi giorni i media spagnoli riportano anche la suggestione Antonio Conte, probabilmente il migliore, almeno per palmares, tra gli allenatori europei rimasti senza squadra. E nelle ultime ore c'è addirittura chi starebbe ipotizzando l'imminente arrivo dell'ex manager del Chelsea alla corte di Florentino Perez, portando a sostegno di questa tesi anche la notizia dell'avvenuta risoluzione del contenzioso che Conte ha nei confronti dei Blues.

Il contenzioso col Chelsea

Secondo il contratto che lo legava al club di Abramovic, infatti, in caso di separazione anticipa e non consensuale, l'allenatore avrebbe dovuto ricevere un'ingente cifra come indennizzo, oltre 10 milioni di euro, cosa che ovviamente non è accaduta in quando Conte è stato licenziato per giusta causa (citando come giustificazione il depauperamento del valore di Diego Costa, che Conte aveva di fatto escluso dalla squadra costringendo il club a 'svenderlo' all'Atletico, secondo la visione della dirigenza dei Blues). Per questo al momento è in corso una vertenza tra il Chelsea e Conte, sulla quale sarà chiamata a decidere una sezione del tribunale di Londra, a meno di un patteggiamento tra le parti e di un accordo consensuale. Proprio quello che è mancato questa estate.

Conte, la libertà fuori dalla Premier

Ebbene diversi media hanno rilanciato nelle ultime ore la notizia dell'avvenuta risoluzione del contenzioso, indicando la stessa come la chiave di volta per una firma col Real Madrid. Nulla di più sbagliato. Prima di tutto perché tra Conte e il Chelsea non c'è stato alcun accordo e il contenzioso è ancora in atto, ma secondo luogo perché l'ex allenatore della Juventus non avrebbe bisogno di risolvere la situazione cooi Blues per potersi trasferire in un'altra squadra fuori dall'Inghilterra, ma dovrebbe farlo solo se volesse firmare un nuovo rapporto di lavoro solo con un'altra squadra inglese, perché ovviamente le due posizioni non potrebbero coincidere. Anche per questo, l'eventuale notizia di una risoluzione potrebbe essere l'indizio non di un avvicinamento a Madrid, ma semmai a qualche altra squadra di Premier. In ogni caso, al momento, semplice fantamercato. 

Conte-Real, la smentita del fratello

Ad ogni modo  e a conferma proprio delle nostre informazioni, proprio nei giorni scorsi il fratello di Antonio, Daniele Conte, ha smentito all'emittente spagnola Cadena Ser, molto vicina al Real, che ci siano stati dei contatti tra i Blancos e il suo assistito, senza però escludere questa possibilità per il futuro. "Adesso è in vacanza, non è arrivata nessuna chiamata. Chiaramente parliamo di un grandissimo club, ma non c’è stato nessun contatto al momento".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.