Solari-Isco, nessun caso al Real secondo Marca: lo spagnolo non è in forma

Calciomercato

Secondo quanto scrive Marca, non ci sarebbe nessun caso tra Solari e Isco: le esclusioni dello spagnolo sarebbero dovute alle non perfette condizioni fisiche del giocatore

FIGURACCIA REAL, L'EIBAR LO BATTE 3-0

Un caso che caso non è. E' questo in sintesi quanto scrive Marca in merito alla situazione attuale tra Isco e il Real Madrid. Il talento spagnolo, escluso un po' a sorpresa dal match di Champions League contro la Roma all'Olimpico, non sta attraversando un buon momento di forma e sarebbero esclusivamente queste secondo il giornale spagnolo le reali ragioni che stanno portando Santiago Solari a non mandarlo in campo con continuità. Isco nelle scorse settimane è stato operato per un'appendicite acuta e lo stop dovuto alla fase di riabilitazione dall'intervento – perfettamente riuscito – gli ha fatto perdere la forma migliore: il calciatore spagnolo non è in perfette condizioni fisiche, questo dunque il motivo per cui Solari al momento sta facendo altre scelte. Secondo Marca, dunque, non ci sarebbe nessun attrito tra l'allenatore del Real Madrid e Isco dietro le esclusioni dello spagnolo, il cui contratto ricordiamo è in scadenza nel 2022.  

Solari: "Esclusione Isco? Sono scelte. Ho 24 professionisti"

Nessun contrasto dunque dietro la scelta di mandare Isco in tribuna all'Olimpico, tesi questa sostenuta anche da Solari in conferenza stampa: "Una mancanza di rispetto di Isco nei miei confronti? Non posso andare dietro a tutte le voci. Qui ci sono 24 professionisti e il mio compito è decidere. Faccio quello che ritengo sia meglio per ciascuno, tutti sono importanti. Qui sono tutti professionisti che lavorano bene, abbiamo alcuni giovani ma la maggior parte dei giocatori sono uomini maturi e non credo si facciano distrarre da quello che arriva da fuori", ha ammesso l'allenatore del Real Madrid. Isco che fino a questo momento della stagione ha collezionato 9 presenze in Liga (con in 1 gol e un assist), 3 in Champions (con una rete) e una nella Supercoppa Europea.

I più letti