Calciomercato: Psg Rabiot, è rottura. Il ds Antero Henrique: "Resterà in panchina fino a fine stagione"

Calciomercato

Sta per arrivare ai titoli di coda il rapporto tra il centrocampista (in scadenza di contratto) e i parigini. Antero Henrique: "Ha mancato di rispetto al club. Non vuole rinnovare, starà in panchina fino al termine della stagione"

BARCELLONA, MEGA OFFERTA DALLA CINA PER MALCOM

MILAN, LE STRATEGIE DI MERCATO DOPO LE SANZIONI PER IL FPF

"Adrien Rabiot resterà in panchina fino al termine della stagione". Con queste parole Antero Henrique, ds del Psg, ha definito la rottura del rapporto con il centrocampista francese, in scadenza di contratto a fine stagione. "È stata una decisione presa dal club a seguito di una riunione avuta col calciatore - ha aggiunto il direttore sportivo ai microfoni di Yahoo Sports -. Il ragazzo ci ha informato che non avrebbe rinnovato e che avrebbe lasciato il club a fine campionato. Questo, per lui, avrà una conseguenza ben chiara: rimarrà sempre in panchina. In questi mesi abbiamo avuto contatti positivi con il suo entourage, con la prospettiva di rimanere in questa società e prolungare il contratto. Siamo andati incontro alle sue richieste e accettato tutte le condizioni, ma poi le discussioni si sono completamente fermate". Il dirigente dei parigini non ha nascosto la delusione per l'esito della trattativa: "Il giocatore e il suo agente ci hanno ingannato per diverse settimane. Questa situazione è irrispettosa sia per il club che per i tifosi. Soprattutto perché mossa da un giocatore che è cresciuto con i nostri colori, nel nostro centro sportivo fino ad arrivare alla prima squadra. Un calciatore che ha sempre ricevuto il pieno sostegno della società". Il ds non ha chiarito se il 23enne sarà ceduto a gennaio per monetizzare qualcosa o resterà nella capitale francese fino a naturale scadenza del contratto, ma ciò che è certo è che, a partire dalla prossima stagione, le due strade si separeranno. Quest'anno Rabiot ha collezionato 20 gettoni in tutte le competizioni, conditi da due gol e un assist, ma pare proprio che la partita disputata in casa della Stella Rossa sia stata l'ultima per lui in maglia Psg. Un'occasione ghiottissima per gli altri top club europei, pronti a investire e promettere un ricco ingaggio per assicurarsi uno dei centrocampisti più talentuosi dell'intero panorama mondiale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche