Paris Saint-Germain, Al-Khelaifi blinda Neymar: "Non è in vendita, il Real Madrid lo sa"

Calciomercato

Mbappè e Neymar resteranno in Francia anche nella prossima stagione. Lo ha detto il presidente del Paris Saint-Germain a Marca: "Rimarranno a Parigi al 2000%, non al 100%. Sono già parte della leggenda del club"

CALCIOMERCATO, RETROSCENA NEYMAR: "ERA DEL REAL, POI..."

I MIGLIORI DOPO PELÉ? I BRASILIANI SNOBBANO NEYMAR

IL PSG BATTE LO UNITED: NEYMAR, TIFO SCATENATO A CASA

Neymar fa sempre parlare di sé, anche quando non può scendere in campo per infortunio come succede da un mese a questa parte. A far chiarezza sul presente e sul futuro del numero 10 del Paris Saint-Germain nel club francese, questa volta, è stato il patron del club parigino, Nasser Al-Khelaifi.

"Neymar non parte, il Real Madrid lo sa perfettamente": parola di Al-Khelaifi

Non è un mistero che l'asso brasiliano sia nel mirino del Real Madrid per la sessione di calciomercato estivo 2019. Al-Khelaifi, in occasione della presentazione della maglia che il club indosserà nella prossima stagione ha parlato con il quotidiano sportivo Marca escludendo categoricamente la possibilità che Neymar saluti Parigi nella prossima estate: "Il Real Madrid o qualunque altri club del mondo non ha bisogno di chiamarci per sapere di Neymar o di qualsiasi altro giocatore. Il Real sa perfettamente che Neymar non è in vendita e che il giocatore non lascerà il Paris Saint-Germain nella prossima estate. Abbiamo un rapporto fantastico con Neymar e suo padre, ideale per andare avanti a lungo". Neymar blindato, quindi. E presto di nuovo protagonista con il PSG. "Parliamo di un giocatore e una persona straordinaria - ha spiegato Al-Khelaifi - Neymar mostra un'enorme capacità di sacrificio e ha il carattere per superare questa nuova ferita. Ha iniziato il recupero tra Parigi e Barcellona, ora è in Brasile. È il piano che è stato progettato fin dall'inizio con i medici del club".


"Mbappé è già una leggenda, resta con noi al 200%"

Nel PSG che domina la Ligue 1 ed è lanciato verso i quarti di finale di Champions League, dopo la vittoria per 2-0 ottenuta a Old Trafford contro il Manchester United nell'andata degli ottavi, c'è un trascinatore indiscusso: Kylian Mbappé, capace di mettere a referto 25 reti e 14 assist in 30 partite stagionali con il club. Anche per il 20enne francese vale il concetto espresso da Al-Khelaifi per Neymar: "Kylian è già una leggenda del club - la certezza del patron dei parigini - ciò che ha fatto a soli 20 anni, con la vittoria di una Coppa del mondo e la presenza nel ristretto gruppo dei cinque migliori giocatori del mondo come Neymar, è qualcosa di eccezionale. A Parigi tutti lo amano, è a casa e sa di avere tutto ciò che serve per fare la storia al PSG.“Mbappé e Neymar rimarranno certamente con noi. E non al 100%, ma al 2000 per cento. Secondo alcuni mezzi di informazione francesi, saremmo costretti a vendere uno dei due, ma io posso affermare che entrambi non partiranno. Il Fair Play Finanziario? Non ci obbliga in alcun modo a privarci delle nostre stelle".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.