Barça, Bartomeu: "Dembélé è meglio di Neymar. Messi via? Neanche con clausola da 1 euro"

Calciomercato

Il presidente Bartomeu ha parlato a TVE Catalunya. "Messi a vita nel club, lui è il Barcellona". Poi il curioso paragone tra Dembélé e l'ex Neymar. Infine spazio al mercato, tra Griezmann e de Ligt

TUTTI PAZZI PER MESSI: ANCHE LA MAMMA DI LUKAKU!

DANI ALVES: "NEYMAR AL PSG NON È CAPITO"

La certezza si chiama Leo Messi, la speranza Ousmane Dembélé. Passato-presente e futuro del club. A dirlo è Josep Maria Bartomeu, l'uomo in carica come presidente del Barça dal 2014 e che non vuole essere ricordato come l'uomo che ha allontano Messi dalla Catalogna: "Il mio lascito nel 2021 sarà quello del rinnovo di Leo - ha detto al programma El Rondo di TVE Catalunya -. Resterà qui. La sua vita sarà sempre legata al Barcellona e farà come Pelé al Santos. Credo che non se ne andrebbe neanche con una clausola rescissoria da un euro: Messi è il Barcellona". Dunque il futuro, con una delle tante giovani superstar su tutte: Dembélé. Per lui una stagione alla caccia di quella consacrazione che, per il suo presidente, è già arrivata: "Il suo livello è più alto di Neymar in questo momento. È un ottimo professionista e non dobbiamo dimenticarci che è molto giovane. L'adattamento non è stato facile ma lui, già ora, è un giocatore migliore di Neymar".

Mercato

Dunque qualche domanda anche sul futuro in ottica trasferimenti. Sotto questo aspetto pochi "titoli" dati dal presidente del Barça. "De Ligt? Abbiamo un buon rapporto con tutti i club, ed è vero che con Ajax, storicamente, c'è una buona relazione. So cosa può fare, diverse squadre lo vogliono ed è un grande giocatore". Stesso commento, lontano da qualsiasi polemica, anche su Griezmann: "L'affare Griezmann non è sul tavolo. Non c'è stato nessun incontro. Non abbiamo ricevuto nessuna chiamata dal giocatore né dal suo entourage. Se resta all'Atletico al trecento per cento? Dovete chiederlo a loro".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche