Calciomercato Lazio, Milinkovic-Savic: "Ogni anno dicono che vado, poi resto. Vedremo"

Calciomercato

Il centrocampista serbo ha parlato al termine di Lazio-Bologna, partita in cui ha trovato nuovamente il gol, dopo essere andato a segno nella finale di Coppa Italia. Obiettivo di mercato dei grandi club europei, Milinkovic risponde così: "Sento parlare ma io ho firmato un nuovo contratto, ho ancora 4 anni. Vediamo"

DI MARZIO: LA JUVE ACCELERA SU MILINKOVIC-SAVIC

LAZIO-BOLOGNA 3-3: GOL E HIGHLIGHTS

MVP SERIE A, MILINKOVIC-SAVIC PREMIATO MIGLIOR CENTROCAMPISTA

È entrato in campo al 73' e sette minuti dopo ha segnato il gol del 3-3, su punizione, fissando il risultato nell'ultima partita stagionale all'Olimpico, giocata contro il Bologna. Sergej Milinkovic-Savic, fresco del premio ricevuto dalla Lega Serie A come miglior centrocampista, ha chiuso l'annata nel migliore dei modi: gol decisivo in finale di Coppa Italia e un'altra perla nell'ultimo Monday Night del campionato 2018/19. Al triplice fischio, interrogato ai microfoni di Sky Sport da Matteo Petrucci, il serbo ha risposto alle domande sulla serata e sul suo futuro, essendo costantemente un uomo-mercato: "Siamo tutti contenti della partita di mercoledì e poi oggi abbiamo dato il massimo, abbiamo fatto 3-3, preso un punto e la chiudiamo bene qui a casa. Anche l'anno scorso si parlava tanto di me, che sarei andato via, però sono rimasto. Ancora adesso sento parlare ma io ho firmato un nuovo contratto, ho ancora 4 anni. Vediamo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.