Bologna, ufficiale Skov Olsen. E diventa Amleto. VIDEO

Calciomercato

Il celebre "Essere o non essere" di Amleto si trasforma in "Bologna or not Bologna?". A pronunciarlo nessun personaggio shakespeariano, ma il nuovo acquisto del Bologna Skov Olsen, che dopo tanti dubbi ha finalmente scelto il club italiano: "La squadra che mi ha voluto di più. Ho sfidato Sinisa"

BOLOGNA-COLONIA LIVE

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NOTIZIE

IL TABELLONE DEL CALCIOMERCATO

Ora tutti i dubbi sono stati risolti: Andreas Skov Olsen ha scelto il Bologna, dopo che la società rossoblù lo aveva scelto (e corteggiato) da tempo. Tanto che, simpaticamente, sul profilo Twitter del Bologna è stato pubblicato un video per ufficializzare il giovane talento danese, nei quali Skov Olsen veste i panni di Amleto, personaggio shakespeariano che si pone il dubbio esistenziale tra il vivere soffrendo e il ribellarsi rischiando di morire, finendo per bloccarsi e non agire: "Essere o non essere, questo è il dilemma", si è trasformato in "BFC or not BFC?", laddove BFC sta ovviamente per Bologna Football Club. Risposta affermativa, decisamente, visto che alla fine Skov Olsen mostra con orgoglio la nuova maglia rossoblù.

"Ecco perché ho scelto il Bologna. Mihajlovic..."

Ufficialità e conferenza stampa di presentazione, nella quale Skov Olsen ha spiegato: "Mi sono preso del tempo per decidere con la mia famiglia, perché sono giovane e questa è la mia prima esperienza all'estero. Ho scelto il Bologna perché è stata la società che mi ha voluto di più, anche se c'erano grandi club che si sono fatti avanti. Ma il Bologna mi ha aspettato e questo l'ho apprezzato molto". Skov Olsen, che arriva dal Nordsjælland e ha firmato un contratto di cinque anni, ha poi lanciato anche una sfida a Sinisa Mihajlovic: "Ho parlato con lui quando venuto la prima volta, abbiamo fatto una scommessa. Gli ho detto che ho un sinistro migliore del suo".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche